Dipendenza da Prosom - Come superare l’astinenza da Estazolam | Clinica Dr Vorobjev
  • Srpski jezik
  • Engleski jezik
  • Francuski jezik
  • Nemački jezik
  • Ruski jezik
  • Španski jezik
  • Italijanski jezik
  • Bugarski jezik
  • Grčki jezik
  • Araapski jezik
  • Iranski jezik
  • Albanski jezik
Menu
Menu

10 Settembre, 2021

 

L’estazolam è un farmaco da banco a base di benzodiazepine, anche conosciuto con il nome commerciale di Prosom. Questo farmaco viene utilizzato come trattamento a breve termine per l’insonnia, in quanto aiuta le persone ad addormentarsi e a rimanere addormentate. Questa sostanza dovrebbe essere assunta solo secondo la prescrizione di un medico, altrimenti il consumatore potrebbe sviluppare una dipendenza.

Questo articolo ti insegnerà i sintomi e i segnali comportamentali associati all’abuso di Prosom e ti aiuterà a riconoscere i segnali dell’overdose di benzodiazepine. Inoltre ne saprai di più su un’opzione di trattamento della dipendenza da estazolam che può tenerti al sicuro durante la disintossicazione.

Cos’è l’estazolam (Prosom) e perché dà dipendenza?

L’estazolam è un farmaco regolamentato a base di benzodiazepine che viene prescritto a breve termine per aiutare con i problemi di sonno. È sia un ipnotico che un sedativo con proprietà miorilassanti, ansiolitiche (anti-ansia) e anti-convulsive. La popolare versione commerciale di questo farmaco, il Prosom, non è più disponibile negli Stati Uniti, ma in altri paesi l’estazolam viene ancora prescritto sotto vari nomi commerciali. 

Come altri farmaci a base di benzodiazepine, l’estazolam funziona attivando i recettori GABA (acido gamma-aminobutirrico) nel cervello, che favoriscono il rilassamento, la calma e il sonno rallentando l’attività del sistema nervoso centrale. Quando viene assunto in dosi più elevate o comunque in modo scorretto, l’estazolam può provocare uno “sballo da Prosom”, che causa sentimenti di euforia. Questa sensazione di euforia può contribuire al potenziale di dipendenza della droga. 

Anche coloro che assumono l’estazolam correttamente possono essere a rischio di dipendenza, ma è molto più probabile nel caso di coloro che lo assumono in modo scorretto o a scopo ricreativo. Spesso la dipendenza può emergere dopo che una persona ha sviluppato una tolleranza alla droga, il che significa che ha bisogno di assumere dosi sempre più elevate per ottenere gli stessi effetti. 

 

Una donna prende una pillola di estazolam prima di andare a letto per combattere l’insonnia

 

Quando qualcuno assume il Prosom in dosi più elevate, più frequentemente o più a lungo di quanto prescritto, rischia di sviluppare una dipendenza, il che significa che ha bisogno del Prosom per funzionare normalmente. A questo punto, il consumatore è sia fisicamente che psicologicamente dipendente dall’estazolam e può abusarne. Se il consumatore continua su questa strada, può sviluppare una grave dipendenza.

Terminologia farmaceutica e gergale dell’estazolam

Prosom è il termine più comunemente usato per riferirsi all’estazolam, ma esistono altri nomi commerciali popolari in tutto il mondo come Esilgan, Eurodin e Nuctalon. Il Prosom è un farmaco orale che si presenta sotto forma di una pillola di otto o quattro lati di colore bianco o arancione. Le versioni generiche di questo farmaco e altri nomi commerciali possono avere un aspetto diverso.

Poiché il Prosom non è particolarmente conosciuto, non ci sono termini gergali ben noti a esso associati. Esistono termini gergali che vengono utilizzati per riferirsi alla classe di farmaci benzodiazepinici nel complesso per riferirsi all’estazolam, come “benzo”, “blues”, “caramelle”, “tranquillanti”, “calmanti”, “patatine fritte”, “sonniferi”, “pali totemici” e “tranks”.

Sintomi e segnali della dipendenza da estazolam (Prosom)

Una donna sperimenta vertigini, depressione e altri sintomi spiacevoli come risultato della dipendenza da Prosom.

 

L’estazolam può causare effetti collaterali spiacevoli anche quando viene assunto come prescritto. Gli effetti collaterali più comuni del Prosom sono sonnolenza, mal di testa, debolezza, vertigini, “postumi” e scarsa coordinazione.

Quando si fa abuso di estazolam, questi effetti collaterali possono intensificarsi e portare ad altri sintomi fisici e psicologici indesiderati. Le persone che abusano di estazolam o di un’altra droga a base di benzodiazepine per lunghi periodi di tempo possono sono anche esposte a maggiore rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer o altri problemi di memoria.

Una persona che soffre di una dipendenza da Prosom potrebbe sperimentare i seguenti sintomi:

  • Irritabilità
  • Incubi e sonnambulismo
  • Cambiamento dei ritmi del sonno
  • Depressione e ansia di nuova formazione o in peggioramento
  • Frequenti “postumi” di droga
  • Vertigini e confusione
  • Coordinazione insolitamente scarsa
  • Perdita di memoria
  • Debolezza e sonnolenza
  • Disartria
  • Mal di testa
  • Problemi intestinali

Le persone dipendenti da estazolam possono anche mostrare la loro dipendenza esteriormente sotto forma di comportamenti strani o insoliti. Se tu o un tuo caro mostrate i seguenti segnali comportamentali associati all’abuso di benzodiazepine, potreste avere sviluppato una dipendenza:

  1. Rivolgersi a medici diversi per per ottenere più ricette per l’estazolam (“doctor shopping”), o tentare di procurarselo illegalmente con altri mezzi.
  2. Assumere l’estazolam in modo scorretto (in dosi più elevate, più frequentemente o più a lungo di quanto prescritto dal medico), assumerlo a scopo ricreativo o in combinazione con altre sostanze.
  3. Avere problemi a casa, a scuola e sul posto di lavoro perché si trascurano le proprie responsabilità, o mostrare comportamenti inaccettabili.
  4. Continuare ad assumere l’estazolam nonostante il suo effetto negativo sulla salute, sulla qualità della vita e sulle relazioni personali.
  5. Diversi tentativi falliti di smettere di assumere l’estazolam e presenza di sintomi di astinenza quando si cerca di smettere.

Ciascuno sperimenta la dipendenza in modo diverso, e i sintomi e i segnali mostrati da ogni individuo possono variare. Se credi che tu o una persona cara soffriate di una dipendenza da estazolam, c’è un aiuto a vostra disposizione.

Contattaci oggi stesso per ricevere aiuto nella gestione dei sintomi della dipendenza da estazolam >>>

Overdose di estazolam (Prosom)

Può verificarsi un’overdose quando una persona assumere l’estazolam in quantità troppo elevate. Questo viene ritenuto il rischio più pericoloso associato all’abuso di estazolam, poiché un’overdose può essere fatale. Quando vengono assunte dosi sempre più elevate di estazolam, il pericolo aumenta. Il pericolo è maggiore quando il Prosom viene mescolato con altri depressori del sistema nervoso centrale come alcol, oppioidi o altri farmaci a base di benzodiazepine, poiché il rischio di overdose aumenta esponenzialmente.

 Ecco alcuni sintomi di overdose di benzodiazepine a cui prestare attenzione:

  • Disartria grave
  • Sonnolenza intensa e disorientamento
  • Insensibilità e perdita di conoscenza
  • Rallentamento del battito cardiaco 
  • Funzione respiratoria gravemente ridotta
  • Coma
  • Morte

La quantità di estazolam che porta a un’overdose dipende da diversi fattori tra cui la tolleranza di una persona, il peso, l’età, la salute generale, la genetica e altro ancora. L’estazolam dovrebbe essere assunto solo come prescritto dal medico e non dovrebbe mai essere mescolato con altre sostanze senza l’approvazione di un professionista. Se credi che tu o una persona cara siate in overdose da estazolam, contattate immediatamente il pronto soccorso.

Trattamento per la dipendenza da estazolam (Prosom)

Ci sono diverse opzioni per superare l’astinenza da estazolam e trattare la dipendenza. Se una persona che sta assumendo l’estazolam come prescritto sospetta di stare sviluppando una dipendenza, può rivolgersi al proprio medico e impostare un piano per abbandonare lentamente il farmaco, assumendo dosi progressivamente inferiori.

Spesso si consiglia un trattamento in regime di ricovero presso una struttura specializzata nel trattamento delle dipendenze, poiché i sintomi di astinenza dall’estazolam possono essere molto spiacevoli e spesso portano a una ricaduta. Inoltre, l’astinenza dalle benzodiazepine può essere pericolosa e persino provocare convulsioni, che possono essere fatali. 

Affrontare la disintossicazione dalla droga in una struttura medica assicura che il paziente sia il più sicuro e confortevole possibile. Inoltre, il trattamento in regime di ricovero aiuta l’individuo a prendere le distanze dalla droga in un ambiente controllato, oltre a permettergli di ricevere terapia e supporto psicologico per affrontare eventuali problemi di fondo che hanno alimentato la sua dipendenza.

Una dottoressa raccoglie informazioni diagnostiche sulla salute di un paziente in cura per la dipendenza.

Probibilmente il trattamento della dipendenza da benzodiazepine comprenderà la diagnostica, la disintossicazione e la terapia. Durante la diagnostica, gli esperti medici eseguono test e raccolgono dati per determinare il livello di dipendenza e la salute generale del paziente. Durante la disintossicazione dalla droga, l’organismo del paziente verrà ripulito dall’estazolam per prevenire la maggior parte dei sintomi di astinenza peggiori.

La terapia della dipendenza mentale è una parte molto importante del processo di trattamento, in quanto permette al paziente di ottenere una migliore comprensione della sua dipendenza e lo aiuta a lavorare sui problemi psicologici con l’aiuto di un terapeuta. La terapia può aiutare i pazienti a imparare meccanismi di gestione più sani e modi migliori per trattare l’insonnia, affinché non ricominci a fare uso di estazolam.

La durata della disintossicazione e del trattamento variano a seconda dell’individuo e di fattori come la gravità della dipendenza, la salute generale e i sistemi di supporto esistenti. Anche se la dipendenza può essere una battaglia che dura tutta la vita, non bisogna combatterla da soli.

Siamo qui per aiutarti. Contattaci oggi stesso per richiedere un consulto online gratuito per conoscere le opzioni di trattamento della dipendenza da estazolam e discutere i vari risultati con un esperto della clinica >>>

Domande frequenti 

Perché l’estazolam (Prosom) dà dipendenza?

Quando un consumatore di Prosom sviluppa una tolleranza, può essere tentato di assumere dosi sempre più elevate del farmaco per ottenere gli stessi effetti. Se il Prosom viene assunto in dosi più elevate, per periodi di tempo più lunghi o più frequentemente di quanto prescritto, l’individuo può sviluppare una dipendenza dalla droga nel tempo, poiché l’organismo inizia a fare affidamento sul Prosom per funzionare normalmente. Se la dipendenza dalla droga non viene trattata, si può formare una dipendenza. Le persone che usano Prosom a scopo ricreativo o mescolandolo con altre sostanze sono esposte a un rischio maggiore di sviluppare una dipendenza.

Quali sono alcuni segnali e sintomi della dipendenza da estazolam (Prosom)?

La dipendenza da estazolam può portare a sintomi fisici e psicologici spiacevoli come sonnolenza estrema, irritabilità, sonnambulismo, depressione e ansia di nuova formazione o in peggioramento, perdita di memoria, scarsa coordinazione, mal di testa e altri ancora. Una persona dipendente da estazolam può mostrare alcuni segnali comportamentali insoliti, come per esempio rivolgersi a medici diversi per ottenere più ricette, trascurare le responsabilità e le relazioni, assumere l’estazolam in modo errato o a scopo ricreativo, e continuare ad assumere l’estazolam nonostante gli effetti negativi sulla qualità della vita.

Come posso smettere di assumere l’estazolam (Prosom)?

Affrontare il trattamento della dipendenza in una struttura in regime di ricovero può rendere il processo più sicuro e confortevole. Il trattamento in regime di ricovero potrebbe comprendere la diagnostica per determinare lo stato di salute e della dipendenza, la disintossicazione per rimuovere la droga dall’organismo e la terapia per affrontare i problemi di fondo. Sia la terapia che l’educazione alla dipendenza possono aiutare il paziente a imparare meccanismi di gestione più sani e ad affrontare l’insonnia senza ricorrere all’estazolam.

 

Pubblicato 10 Settembre, 2021,
dal team della Clinica Dr Vorobjev

Condividi questo articolo:

 

Clinica per le malattie da dipendenza Dr Vorobjev

Controllare la tua vita e le aspettative realistiche delle tue sfide quotidiane sono fondamentali per ridurre lo stress.

— Josh Billings
Chiamate subito (WhatsApp)
Call Now Button