facebook Dipendenza da cocaina - Trattamenti per tossicodipendenti da cocaina | VipVorobjev
  • Srpski jezik
  • Engleski jezik
  • Francuski jezik
  • Nemački jezik
  • Ruski jezik
  • Španski jezik
  • Italijanski jezik
  • Bugarski jezik
  • Grčki jezik
  • Araapski jezik
  • Iranski jezik
  • Albanski jezik
Đorđa Čutukovića 48, Belgrade, Srbija
Informazzioni dalle 07.30 alle 15.30 Lunedi-Domenica dalle 00 alle 24

Comprendere una dipendenza da crack

Fatti sulla cocaina

La cocaina è diversa dalle altre droghe perché non crea dipendenza fisica. Neanche causa crisi di astinenza come l’eroina.

La cocaina dà una falsa sensazione di potere, la persona sente una forza fisica, intellettuale e ha più fiducia. Sotto l’influenza della cocaina, la persona beve più alcol e questo dà loro una falsa sensazione di potere sessuale. Per questo motivo, molti uomini non vedono nulla di sbagliato nel prendere qualche battuta in uscita con gli amici. Tuttavia, il problema sorge quando il consumo occasionale si trasforma in una dipendenza perenne dalla cocaina che causa l’impotenza.

dipendenza di cocaina

Dipendenza dalla cocaina e sintomi

Dal primo contatto con la cocaina, il corpo subisce cambiamenti come la crescita della tolleranza e un cambiamento di reattività.

La cocaina ha un effetto breve, e una volta provato, c’è un intenso desiderio di rimanere sotto la sua influenza il più a lungo possibile.

Tuttavia, ogni dose successiva riduce l’intensità e la durata di questa sostanza. La persona inizia a perdere il controllo delle proprie azioni, spende molti soldi ed è al limite della devastazione fisica e mentale. Alla fine della binge (la cosiddetta baldoria) la persona sente che viene il crash, i postumi della sbornia di cocaina. In quel momento, il corpo e la mente hanno bisogno di riposo, ma l’equilibrio interno viene disturbato, la persona non può addormentarsi.

Ciò causa molta stanchezza psicofisica, nervosismo e perdita di concentrazione. Questi sintomi sono associati a un senso di pericolo, minaccia, orrore e apprensione che sta per accadere qualcosa di brutto.

Nelle fasi successive ci sono idee folli di persecuzione. Le persone diventano paranoiche senza motivo, controllano ogni angolo della loro stanza, guardano la strada dalla finestra perché pensano che polizia le fermerà, chiudono la porta e cercano telecamere e microfoni per assicurarsi che qualcuno li ascolti di nascosto.

Quando passa questo periodo di paranoia, c’è depressione, apatia e sensayione di assurdità. Il cibo perde il gusto e passare il tempo con gli amici diventa un obbligo inutile, si perde la produttività sul lavoro nonchè l’interesse per hobby perché non c’è né desiderio né energia per tali attività.

La cocaina diventa l’unica cosa che può portare gioia alla persona, ed è l’unica che può motivare la persona ad uscire di nuovo con i suoi amici e trascorrere una notte eccellente segnata dal consumo di cocaina. Sfortunatamente, 2-3 giorni dopo la sbornia, diventa molto più difficile di prima.

Il ciclo della cocaina

Un ciclo tipico di cocaina si presenta così: da 1 a 2 giorni di uso intensivo, poi un crash, nei successivi 3-4 giorni di recupero durante i quali appoiono il desiderio, la depressione e il riutilizzo della cocaina. Col passare del tempo, le conseguenze di questi cicli diventano sempre più distruttive e portano ai problemi e sintomi medici, sociali e finanziari, e sintomi come paranoia, insonnia e nervosismo diventano permanenti.

Succedono periodicamente attacchi di panico e disagio nello stomaco, mentre il tremore delle mani e la congestione nasale sono sempre presenti.

Alla fine la persona comprende che non può fare una vita normale a causa dell’uso di cocaina, ma tutti i tentativi di cessare sono seguiti da un fallimento e una ricaduta.

Alcuni fatti sulla cocaina

l dottor Freud, ha trattato il suo amico dipendente dalla morfina con cocaina, ma il risultato del trattamento è stato devastante. L’uomo divenne dipendente dalla cocaina, impazzì e si suicidò sparandosi.
La cocaina venduta in tutta Europa contiene solo il 15-20% di cocaina. Gli altri ingredienti sono anfetamina, mefedron, lidocaina, stricnina ed efedrina, a volte anche la polvere delle lampade fluorescenti.
Per rinunciare alla cocaina, alcune persone suggeriscono il passaggio a marijuana, alcol, benzodiazepine e altri sedativi. Apparentemente, il passaggio a queste sostanze attenuerebbe l’ansia e permetterebbe alle persone di dormire e riprendersi, ma il rimedio “migliore” per questo sarebbe l’eroina. Purtroppo, ci sono ancora persone che lo offrono con uno sconto. Molti dei nostri pazienti sono diventati dipendenti dall’eroina in questo modo.

Le conseguenze sulla salute causate della cocaina

L’uso continuo e frequente di cocaina causa spesso le condizioni molto spiacevoli, come nervosismo, irritabilità, sbalzi d’umore, insonnia, paranoia e deliri di persecuzione, allucinazioni e la deviazione dell’udito. Le grandi complicazioni mediche sono associate all’uso di cocaina. Alcune di loro sono: problemi cardiovascolari come aritmia e infarto; problemi respiratori come dolore toracico e insufficienza respiratoria; problemi neurologici come ictus e mal di testa; problemi di stomaco come dolore addominale e nausea. Oltre a questi disturbi mentali e disturbi dopo l’uso di cocaina di lungo termine, spesso ci sono anche: disturbi del comportamentoaumento dei movimenti e del linguaggio, ipersensibilità al rumore, stati confusi e rapida stanchezza intellettuale, impotenza.

L’uso della cocaina è associato a varie malattie cardiache. È stato scoperto che la cocaina causa pericolosi cambiamenti nel ritmo cardiaco; respiro accelerato; ipertensione e febbre. I sintomi fisici includono dolore al petto, nausea, visione offuscata, febbre, crampi e coma. I consumatori di cocaina assumono spesso questa droga insieme ad altre sostanze psicoattive per ridurre il suo effetto stimolante o per ridurre l’effetto calmante di altre sostanze psicoattive. Di tutte le combinazioni, si usa più spesso l’alcool con la cocaina, specialmente durante la guida, il che può essere estremamente pericoloso. Poiché entrambe le sostanze possono danneggiare la vigilanza, la capacità di ragionare e influenzare sul tempo di reazione, sono una combinazione molto pericolosa. La cocaina si usa spesso allo stesso tempo con eroina (speedball), perchè l’eroina in una certa misura possa ridurre i picchi sgradevoli della cocaina. Speedball è estremamente pericoloso perché può facilmente portare a un arresto cardiaco o respiratorio.

I diversi modi di utilizzare la cocaina possono causare conseguenze diverse. Se si sniffa la cocaina può causare perdita di olfatto, sanguinamento nasale, difficoltà di deglutizione, raucedine, irritazione delle mucose del naso, che possono svilupparsi in infiammazione cronica, secrezione nasale. Il consumo di cocaina per via orale può causare grave cancrena intestinale con una riduzione del flusso sanguigno.

I consumatori di cocaina per via endovenosa possono avere reazioni allergiche, sia alla droga che su alcuni integratori trovati nella cocaina di strada, che in alcuni casi possono portare alla morte. La cocaina riduce il bisogno di cibo, e molti consumatori cronici di cocaina perdono appetito, con una significativa perdita di peso.

La ricerca ha scoperto che è pericoloso mescolare cocaina e alcool. Combinando queste due sostanze porta alla sintesi di cocaethylene. Gli effetti della cocaethylene durano di più e sono più tossici di quelli di queste droghe usate separatamente. È importante notare che la miscela di cocaina e alcool è la combinazione che porta alla morte.

Crisi di astinenza da cocaina

Il processo di adattamento del corpo alla cocaina è abbastanza veloce e un breve periodo di tempo è sufficiente per abituarsi. Quando accade, è molto difficile smettere di usarlo. Quando si interrompe l’uso di cocaina o si riduce la dose, appaiono molti sintomi, sia fisici che mentali.

Usando la cocaina, c’è un forte sensazione di euforia, e reazioni tipo felicità momentanea e gioia. Tuttavia, quando non si consuma più, il corpo subisce uno shock doloroso (crash) e un irresistibile bisogno di droghe.

Gli effetti e sintomi più comuni della dipendenza da cocaina sono irritabilità, alta ansia, paranoia, ipertensione, stanchezza, agitazione, gravi problemi cardiaci e morte. La cocaina modifica non solo le reazioni fisiche, ma modifica anche lo stato psichico del tossicodipendente. Quando accade la crisi di astinenza e scompare sensazione di euforia e un flusso costante di neurotrasmettitori “felici”, la sensazione di confusione, impotenza e stato depressivo. Molte persone hanno pensieri suicidi, e il rischio di tentativi di suicidio è alto durante questo periodo.

È quindi fondamentale che durante questa fase il tossicodipendente sia sotto controllo. La crisi di astinenza da cocaina non provoca sintomi visibili come l’ eroina, e non causa il vomito e i brividi. Tuttavia, è ancora molto difficile affrontare una crisi astinente senza l’assistenza di esperti. Sono sempre più spessi i contatti con servizi di pronto socorso durante la dipendenza da cocaina..

Trattamento della dipendenza da cocaina presso la clinica VIP Vorobjev

Per quanto riguarda la dipendenza da cocaina, la clinica VIP Vorobjev offre diversi trattamenti o terapie:

Il restauro biochimico è un aspetto chiave del trattamento della dipendenza da cocaina. Ci occpiamo di difetti e squilibri biochimici e neurochimici nel cervello e nel corpo che sono la conseguenza dell’uso di cocaina. Oltre alla psicoterapia e alla farmacologia, la cura dei nostri pazienti include una dieta speciale che viene inclusa dopo numerosi test di laboratorio. Gli integratori alimentari possono includere vitamine, minerali, amminoacidi e altri integratori che ripristinano l’equilibrio biochimico nel corpo.

Nella clinica VIP Vorobjev, cerchiamo di incoraggiare i familiari più vicini a partecipare al programma di famiglia durante il trattamento.

La lottacontro la dipendenza di un membro della famiglia influenza sempre il resto della famiglia, e l’impegno della famiglia è un fattore chiave per il successo del recupero a lungo termine.
trattamento-seconda-di-cocaina

Nella clinica VIP Vorobjev, quando si parla di dipendenza da cocaina, siamo particolarmente attenti ad introdurre i nostri pazienti ad un programma completo di prevenzione delle ricadute. Questo è importante perché la principale sfida nel trattare la dipendenza da cocaina non è solo quella di smettere di usarlo, ma anche di riprendere le normali attività quotidiane dopo il successo del programma di riabilitazione dalla dipendenza da cocaina.

La confessione del nostro paziente che era sul trattamento della cocaina

Trattamento della dipendenza da cocaina ― Fasi

Il trattamento inizia con la diagnostica (analisi del sangue, test psicologici per determinare il livello di desiderio di narcotici, depressione, nervosismo).

La parte principale del nostro trattamento sono le procedure che eliminano la dipendenza psichica. In questa fase vengono utilizzati metodi di correzione farmacologica, terapia d’informazione e si usano gli apparecchi per la fisioterapia (stimolazione audio-visiva, terapia NET, laser).

Vengono prese misure per migliorare l’immunità e rigenerare cellule nel corpo. Di solito durante il trattamento si stabilizza lo stato mentale del paziente (scompare il desiderio per la droga, nervosismo, depressione, migliora il sonno, l’appetito). Sono previsti anche: psicoterapia di gruppo, meditazione, educazione, yoga, massaggi, passeggiate, esercizi, allenamenti in palestra.

Dopo la dimissione dall’ospedale, la fase ambulatoriale del trattamento dura un anno. Il paziente prende i farmaci prescritti nella lista di dimissioni, rispetta tutte le regole del trattamento ambulatoriale. Ogni mese viene al controllo regolare. In caso di cambiamento di stato, depressione o desiderio di prendere la droga, il paziente deve informare immediatamente l’ospedale per ricevere ulteriori raccomandazioni. Tale trattamento alla nostra clinica dura molto tempo e in caso di una buona collaborazione con il paziente e la sua famiglia porta a risultati eccellenti (lo vediamo nei sondaggi di controllo che compila il paziente con i suoi genitori).

1. Diagnostica:
la prima e molto importante fase del trattamento. L’essenza della diagnosi è di valutare le condizioni fisiche e psicologiche del paziente. Per la valutazione delle condizioni fisiche del paziente, un esame diagnostico standard include:

esame delle urine
test per l’epatite B e C, l’ infezione da HIV
analisi generale del sangue
esame biochimico del sangue
ECG
esame dall’ internista

Per la valutazione dello stato mentale del paziente, l’esame diagnostico standard intende psicodiagnostica (test psicologici per determinare il livello di dipendenza,in quale misura sono espresse le conseguenze del consumo di sostanze sulla salute mentale, se ci sono segni di disturbo mentale, è presente la depressione, qual è il livello di motivazione per la guarigione, autocritica e conservazione dei meccanismi volontari).

Dopo la diagnosi, i risultati vengono considerati da un team di medici per sviluppare una strategia e un piano di trattamento. Se nel caso si rivela una grave deviazione nelle prove, la presenza di fattori di rischio, o il paziente ha le malattie croniche concomitanti, vengono organizzati opzionalmente ulteriori test e si prescrive la terapia per le malattie associate. A seconda del problema, siamo in grado di fare la risonanza magnetica, EEG, ultrasuoni, radiografia, l’endoscopia, analisi della concentrazione di farmaci e sostanze stupefacenti, esami da cardiologo, neurologo, endocrinologo, infettivologo, ecc. Questi test aggiuntivi non sono inclusi nel prezzo di questo pacchetto di trattamento e vengono pagati extra.

2. Inizio del trattamento
- Il passo successivo è iniziare il trattamento stesso, che prevede infusioni e il trattamento con la terapia Neuro-Jet. Infusioni endovenose includono multivitaminici, minerali e aminoacidi complessi e così migliorano il metabolismo, l’’appetito e porgono al paziente la forza necessaria per continuare il trattamento perché le terapie presso la nostra clinica sono intense e forti, e quindi efficaci.

L’apparecchio Neuro-Jet emette leggermente onde elettriche attraverso le giunte sulla zona del collo del paziente, la terapia è indolore e aiuta nella regolazione della dopamina e endorfine nel corpo, e per superare la crisi di primo grado quando il paziente viene rimosso da una sostanza.

3. Eliminazione del desiderio
– Dopo si passa all’eliminazione del desiderio di cocaina a livello subconscio. Questo viene fatto con la terapia d’informazione. Ciò significa che un paziente in uno stato di sonno medico trascorre alcune ore sotto la stimolazione audiovisiva, che riceve tramite il computer con l’aiuto delle cuffie speciali e occhiali che trasmettono segnali ad alta frequenza, perché nello stato di presenza di coscienza può succedere un blocco mentale (nel senso di: io non sono un drogato, non ne ho bisogno o questo non mi aiuta, non funziona per me, ecc.).

4. Ipnoterapia
- Serve per arrivare alla radice del problema con la dipendenza, perché in questo stato il subconscio del paziente dà linee guida con l’aiuto di psicologi per arrivare alle soluzioni dei problemi. Viene utilizzato anche dai pazienti che sono alla metà del trattamento e perdono la motivazione e voglia di continuare e vogliono tornare alle vecchie abitudini, poi uno psicologo cerca di ripristinare la capacità del paziente di controllare il proprio desiderio per la sostanza, e di rafforzare la sua psiche.

5. Psicoterapia, educazione e yoga.
Una parte del trattamento che comporta la guarigione a livello psichico. Con l’aiuto dei nostri psichiatri e psicologi, i pazienti costruiscono un meccanismo di difesa contro la sostanza stessa e il desiderio della stessa. Ogni giorno si lavora con lui, sia a livello individuale che di gruppo. In gruppi le persone esprimono i loro problemi come conseguenza che la sostanza ha lasciato su di loro. Esiste un’educazione sulle sostanze fornite e sulle conseguenze dell’uso di lunga data, dove viene inconsciamente creata avversione nel paziente di conseguenza.

6. Durante il trattamento
, i pazienti hanno il supporto del nostro fisioterapista, perché in combinazione con tutte le nostre terapie, la fisioterapia dà risultati eccellenti. Il corpo ha bisogno di supporto per passare attraverso tutte le procedure che la nostra clinica fornisce ai pazienti. Aiuta a eliminare lo stress, accelerando il flusso di sangue attraverso il corpo, accelerando così il flusso di terapie attraverso il sangue del paziente e dandogli un effetto più veloce e migliore.

7. Terapia d’avversione
– L’ultima terapia è la terapia di avversione che a causa delle sostanze farmacologiche crea dal paziente un’avversione fisica per la droga che consuma e gli crea anche il disgusto della stessa.

8. Dopo tutti i trattamenti
, viene effettuata una valutazione della condizione del paziente, i progressi nel trattamento e l’analisi della condizione prima e dopo il trattamento nella nostra clinica.

9. Controlli mensili
- I controlli mensili sono inclusi nel programma di trattamento durante un anno, dove viene eseguita una nuova analisi della condizione da parte dei nostri medici professionisti, nonché una correzione della terapia, se è necessario. I pazienti hanno l’opportunità di mostrare i loro problemi e preoccupazioni se li hanno. Nel caso che i pazienti siano all’estero e non siano in possibilità di venire ai controlli regolari, possono contattarci telefonicamente o via e-mail.

Il nostro programma include il trasporto del paziente da un aeroporto o una stazione alla nostra clinica e il ritorno dopo il trattamento. Nella nostra clinica, medici e infermieri sono disponibili 24 ore al giorno e sette giorni alla settimana per i pazienti.

Tutti i medici sono certificati anestesiologi, psichiatri e psicologi con 10-25 anni di esperienza. La clinica impiega più di 60 persone. Della sicurezza dei pazienti e del personale si occupa la guardia di sicurezza. La struttura è anche sotto video sorveglianza.

I pazienti sono alloggiati in camere confortevoli e modernamente attrezzate che offrono il massimo comfort. Le camere vengono pulite due volte al giorno. Nel tempo libero, i pazienti hanno un soggiorno, piscina, jacuzzi, yoga, palestra e terrazza estiva. La clinica ha anche una cassaforte in cui i pazienti possono lasciare le cose personali che non dovrebbero essere lasciati nelle stanze.

Per quei pazienti stranieri che hanno bisogno di un visto, possiamo aiutare a ottenerlo. Se i pazienti provenienti dall’estero hanno un accompagnatore, come un supporto, anche loro possono rimanere nella nostra clinica.

Trattamento della dipendenza da cocaina e il programma completo - Diagnostica di laboratorio e gli esami psicologici esplorativi. Disintossicazione. Procedure per ridurre la dipendenza psichica dai narcotici.

Terapia d’informazione. Terapia mediante l’apparato per la stimolazione audiovisiva. Esercizi con un pedagogo speciale, educazione, pianificazione delle attività, formazione di un meccanismo di protezione nel comportamento contro il recidivo. Farmacoterapia. Psicoterapia (individuale, di gruppo, familiare).

Call Now Button