Ogni giorno leggiamo quanto è diffusa la narcomania nella società, specialmente tra i giovani. Anche se la maggior parte dei genitori per almeno un attimo si preoccupano, dopo qualche secondo tirano un respiro e pensano ”bene che non si tratta di mio figlio”. Invece, cosa dovete fare se ad un tratto venite a sapere che non avete ragione e che vostro figlio è dipendente?

Ogni genitore viene colpito dalla verità dolorosa come ”un fulmine a ciel sereno” che provoca diverse  reazioni emotive. A partire dalla rabbia, collera, tristezza, disperazione, …Noi siamo qui per dirvi che è normale ed è da aspettarsi che vi sentiate così. Fortunatamente, l’aiuto c’è, e la crisi attraverso la quale passate voi e la vostra famiglia può essere superata con successo.

La clinica VIP Vorobjev è sempre qui per voi, e in continuazione del testo troverete quello che potete fare per aiutare vostro figlio ad uscire dal labirinto nel quale si trova.

Cosa potete fare se vostro figlio è dipendente?

È sempre difficile quando c’è la dipendenza in famiglia, ed è molto più grave quando si tratta di vostro figlio.

Dete zavisnik

Ogni genitore vuole proteggere il proprio figlio, aiutarlo a prendere le decisioni giuste che possono aiutarlo a fare una vita normale. Ma come farlo quando si tratta di dipendenza, specialmente se un membro della vostra famiglia si rifiuta di andare in riabilitazione?

I genitori del dipendente devono mantenere i meccanismi adatti del confrotamento con una situazione così stressante. Perché questi meccanismi hanno un’importanza essenziale per il mantenimento della propria salute. Solo se siate pronti e capaci di lottare con le circostanze del genere, potrete aiutare vostro figlio. Altrettanto dovete essere capaci di fare limiti e regole chiari per impedire ulteriore cedimenti e danni più gravi.

Per l’inizio, non abbiate paura di opporvi a vostro figlio. Il confrotamento con la situazione nella quale si trova vostro figlio dipendente può essere spaventoso e imprevedibile. Qualora riusciate a stabilire una comunicazione normale, potete aiutare vostro figlio a prendere la migliore decisione e di scegliere il trattamento. Invece della discussione, focalizzatevi sull’ascolto, fate delle domande e cercate di avere una conversazione il più normale possibile.

È importante svegliare speranza nel proprio figlio. Non importa se  vostro figlio dipendente sia teenager o un adulto, non vuole sentirsi disperato e nemmeno essere condannato, poiché questo peggiora solamente la situazione. Cercate di metterci un po’ di positivo e incitate fiducia a vostro figlio dicendogli che può lottare con molto successo contro la dipendenza. E voi ci siete per aiutarlo.

Un altra cosa molto importante è impedire che vostro figlio continuasse a usare le sostanze. È naturale che amiate vostro figlio e che volete proteggerlo, ma questa tendenza naturale facilmente può causare le conseguenze negative. Renderglielo possibile vuol dire prendere sulle proprie spalle il peso delle azioni e delle conseguenze di nominate azioni di vostro figlio, cercare soluzioni a breve termine invece a lungo termine, …Invece, sappiate che nessuno di questi comportamenti aiuta vostro figlio a liberarsi dalla dipendenza e che solamente la peggiora.

Si può curare?

Il modo migliore per aiutare vostro figlio è di osservare i consigli sopraindicati e di iniziare il trattamento, poiché è chiaro che le malattie di dipendenza si possono curare solo in una clinica, e la migliore soluzione è la clinica di lusso VIP Vorobjev.

Dete zavisnik

La nostra ricca esperienza clinica ci dice che ogni dipendenza è curabile, nonché i problemi psichici che la accompagnano. Tutto quello che dovete fare è prestare la vostra fiducia ai nostri esperti di massima qualità, i quali adatteranno l’approccio a ogni singolo paziente per avere il massimo successo del trattamento.

Date a vostro figlio e alla vostra famiglia una nuova opportunità. La clinica VIP Vorobjev c’è per aiutarvi a fare il primo passo verso la guarigione.

Lascia un commento