Politica di riservatezza DR Vorobjev - VIP Vorobjev
  • Srpski jezik
  • Engleski jezik
  • Francuski jezik
  • Nemački jezik
  • Ruski jezik
  • Španski jezik
  • Italijanski jezik
  • Bugarski jezik
  • Grčki jezik
  • Araapski jezik
  • Iranski jezik
  • Albanski jezik
Menu
Menu

OSPEDALE SPECIALE PER LE MALATTIE DA TOSSICODIPENDENZA “DR VOROBJEV“ BELGRADO

Numero: __________________

In data: 20/08/2019

Hemingvejeva 6

Belgrado

INFORMATIVA SULLA PRIVACY – POLITICA DI RISERVATEZZA

Gentili utenti del servizio,

Una volta richiesto uno dei nostri servizi (tramite sito web e social network *9, posta eletronica, Call center, posta diretta, contatto personale, compilazione della documentazione medicinale e cartelle cliniche, inclusi senza limitazioni anche gli altri tipi e forme di fonti di dati personali), indipendentemente dalla cittadinanza, residenza o domicilio, il paziente ha diritto alla protezione dei dati personali. Vi sarà richiesto di fornirci diversi tipi di dati *1. Questi dati sono necessari affinché possiamo comprendere la richiesta o le necessità del paziente nel modo più accurato possibile e inviargli la risposta appropriata e/o fornire il servizio adeguato. L’obbligo legale e contrattuale del paziente è fornire informazioni veritiere, corrette e complete alla nostra istituzione, e apportare tempestivamente le modifiche dei dati personali se necessario per essere veri, accurati e completi e queste sono condizioni necessarie per concludere un contratto con noi. Se il paziente eventualmente rifiuta o fornisce dichiarazioni / informazioni richieste false può succedere che non possiamo fornirgli i servizi di qualità o che non possiamo fornirglieli affatto.

A causa dell’armonizzazione e affinché le disposizioni nazionali siano comprensibili per le persone alle quali si applicano, la Repubblica di Serbia ha armonizzato la propria legislazione nazionale – la Legge sulla protezione dei dati personali, con le disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016.

Rischi del trattamento dei dati personali

Con l’uso dell’Internet inizia la rivoluzione delle strutture di mercato tradizionali, e si fornisce un’infrastruttura globale comune attraverso la quale è possibile fornire un’ampia gamma di servizi di comunicazione elettronica. Questi servizi accessibili al pubblico su Internet aprono le nuove opportunità per gli utenti, ma anche i nuovi rischi per i loro dati personali e la loro vita privata *8.

Esiste un’opinione pubblica che vi siano rischi significativi per la protezione delle persone, soprattutto in relazione alle attività online. Contro la nostra volontà o capacità di controllo e influenza, il paziente potrebbe essere associato a identificatori di rete forniti dai suoi dispositivi, applicazioni, strumenti e protocolli, come indirizzi di protocolli Internet, identificatori di cookie o altri identificatori come un tag di identificazione di radiofrequenza. In questo modo si lasciano tracce che, soprattutto in combinazione con gli identificatori univoci e altre informazioni ricevute dai server, possono essere utilizzate per profilare e identificare le persone.

I rischi/fonti di rischio (violazione della privacy) sono, inclusi a titolo esemplificativo ma non esaustivo, distruzione, perdita, alterazione accidentale o illegale, divulgazione non autorizzata o accesso ai dati personali trasmessi, archiviati o elaborati altrimenti, che possono comportare danni materiali o immateriali come perdita di controllo sui dati personali o limitazione dei diritti, discriminazione, furto di identità o frode, perdite finanziarie, pseudonimizzazione inversa non autorizzata, danno reputazionale, perdita di riservatezza dei dati personali protetti come segreto commerciale o altri danni economici o sociali.

Protezione specifica dei bambini come parte della privacy

I minorenni meritano una protezione speciale per quanto riguarda i loro dati personali, in quanto potrebbero essere meno consapevoli dei rischi, delle conseguenze e delle misure di protezione, nonché dei loro diritti in merito al trattamento dei dati personali. Secondo la Legge sui diritti dei pazienti della Repubblica di Serbia, un bambino è una persona fino a 18 anni di età. Nel processo per ottenere l’assistenza sanitaria, un bambino che è in grado di ragionare, indipendentemente dall’età, ha il diritto a una consulenza riservata e senza il consenso dei genitori, se questo è nel migliore interesse del bambino. Un bambino che ha compiuto i 15 anni e che è in grado di ragionare può dare il consenso alla misura medica proposta. Se un minorenne, che ha compiuto i 15 anni e che è capace di ragionare, rifiuta il provvedimento medico proposto, l’operatore sanitario competente è tenuto a richiedere il consenso del rappresentante legale. Un bambino, che ha compiuto i 15 anni e che è capace di ragionare, ha diritto alla riservatezza dei dati contenuti nella sua documentazione medica. L’operatore sanitario competente, nonostante la richiesta del minore di non rivelare informazioni sul suo stato di salute al suo rappresentante legale, è tenuto a rivelare le informazioni sul suo stato di salute al suo rappresentante legale in caso di grave pericolo per la vita e la salute del minore. Se il paziente è un bambino che ha abbandonato l’ospedale, l’operatore sanitario competente è tenuto a informare immediatamente su questa cosa il suo rappresentante legale o l’autorità competente di tutela. Se il paziente è un bambino e la decisione di lasciare l’ospedale è presa dal rappresentante legale, contrariamente al migliore interesse del paziente, l’operatore sanitario competente è tenuto a informare immediatamente su questa cosa l’autorità di tutela competente.

Scopo del trattamento dei dati e basi giuridiche che legittimano il trattamento dei dati personali 

Scopo del trattamento. I dati personali sono raccolti allo scopo di programmare un servizio (prenotazione), medicina preventiva, diagnostica medica, fornire assistenza sanitaria, cure o gestire servizi sanitari / attuare un piano di trattamento. Secondo la normativa della Repubblica di Serbia, i dati indicati sono raccolti e trattati da un esperto nel campo della salute che, secondo la legge e le norme professionali, è tenuto a mantenere segreti i dati indicati.

Basi giuridiche . Ai sensi dell`art. 2 della Legge sulla gestione della documentazione sanitaria (“Gazzetta Ufficiale della RS”, nn. 123/2014, 106/2015, 105/2017, 25/2019 (altra legge)) siamo tenuti a conservare la documentazione sanitaria e le cartelle cliniche, secondo le modalità, la procedura ed entro i termini stabiliti dalla presente legge. Ai sensi dell’articolo 50 della legge citata, la gestione, la raccolta e il trattamento dei dati contenuti in documentazione sanitaria e in cartelle cliniche sono effettuati in conformità alla legge che regola la protezione dei dati personali.

Ai sensi dell’articolo 54 della Legge sulla Sanità (“Gazzetta Ufficiale della RS”, n. 25/2019), la gestione della documentazione sanitaria, l’inserimento dei dati e il trattamento dei dati contenuti in documentazione sanitaria si svolgono esclusivamente da una persona autorizzata, nominata con Decisione del Direttore *11.

L’inserimento dei dati nei moduli per la conservazione della documentazione e delle cartelle cliniche avviene prima / sulla base dei servizi sanitari forniti, ovvero quando si adottano altre misure nel campo dell’assistenza sanitaria in conformità con la legge e in base ai dati contenuti in documenti pubblici e altri. Eccezionalmente, se i dati non possono essere inseriti nei moduli per la conservazione della documentazione sanitaria e nelle cartelle cliniche sulla base dei dati contenuti in documenti pubblici e altri, essi devono essere inseriti in base a una dichiarazione della persona da cui provengono i dati che vengono inseriti nella documentazione sanitaria e nelle cartelle *12. La documentazione sanitaria e le cartelle cliniche esistono in forma scritta e/o elettronica.

Il nostro ospedale e il nostro staff, o un socio e altre persone autorizzate, gestiscono la documentazione e le cartelle cliniche in conformità con la legge sui diritti dei pazienti e la legge che disciplina la documentazione sanitaria e le cartelle cliniche, nonché con le norme adottate per l’attuazione di questa legge, e sono tenuti a prottegere la documentazione sanitaria dall’uso non autorizzato, approfondimenti, copie e abusi, indipendentemente dalla forma in cui sono archiviati i dati (carta, microfilm, dischi ottici e laser, supporti magnetici, cartelle elettroniche ecc.).

Il nostro ospedale ha stabilito e mantiene un sistema di sicurezza che include le misure per garantire la sicurezza dei dati che abbiamo in conformità con la legge. Applichiamo le procedure di sicurezza, limitazioni tecniche e fisiche all’accesso e all’uso dei dati personali. Solo i dipendenti / amministratori autorizzati possono accedere ai dati personali, al fine di eseguire le attività relative ai servizi che forniamo. Conservazionemo i dati ottenuti a tempo indeterminato, ovvero entro il periodo prescritto dalla legge.

Occasionalmente ci avvaliamo di terze parti – avvocati che svolgono certi compiti e funzioni in nostro nome e per nostro conto, ma sono soggetti all’obbligo di riservatezza e non possono utilizzare, fornire o divulgare i dati dei pazienti per nessun altro scopo.

La nostra cliica non vende e non fornisce i dati personali raccolti ai terzi.

Ostvarivanje Vaših prava možemo ograničiti i Vaše lične podatke i informacije o Vama možemo otkriti u slučajevima Potremmo limitare

L’esercizio dei vostri diritti può essere limitato e, i vostri dati personali e le informazioni possono essere divulgate in alcuni casi:

  1. a) se previsto dalla legge;
    b) per proteggere i diritti della nostra clinica;
    c) per prevenire un delitto o prottegere la sicurezza nazionale;
    d) per proteggere la sicurezza personale o pubblica;
    e) se le informazioni sono necessarie per prevenire e risolvere diverse controversie;
  2. f) altri importanti interessi pubblici generali;
  3. g) diritti e libertà dei terzi;
  4. h) per regolare interesse in processi civili.

 

La nostra clinica tratta i vostri dati personali in conformità e allo scopo/obbietivo di informare il pubblico sui nostril servizi mediante l’elenco cartaceo o elettronico / Newsletter

Video sorveglianza

La nostra clinica dispone di una video sorveglianza che assicura la protezione dell’interesse delle persone, in particolare della vita, salute e integrità fisica, controllo di uscite e entrate, protezione del segreto professionale e dei beni, il che rappresenta lo scopo del trattamento. La video sorveglianza esiste negli studi e aree dov’è necessario prottegere l’interesse:

L`ospedale speciale per trattamento della tossicodipendenza “DR VOROBJEV”- Via. Sremskih boraca n. 2e

OSPEDALE

  • Corridoio pianoterra
  • Corridoio al primo piano
  • Sala da pranzo
  • Procedura al primo piano
  • Procedura pianoterra
  • Acquario
  • Terazza
  • Ingresso
  • Corridoio farmacia
  • Area dietro la struttura
  • Camere

UFFICI

  • Corridoio pianoterra
  • Ufficio riunioni
  • Ufficio accettazione
  • Sala da pranzo
  • Atrio cucina
  • Terazza piano n. 2
  • Ingresso
  • Sala biliardo
  • Area dietro la struttura
  • Camere

 

  • Cortile
  • Passaggio
  • Area lavanderia

Quanto alla raccolta dei dati, lo facciamo mediante il sistema di videosorveglianza che comprende 44 videocamere, che registrano solo il video senza audio.

Nelle aree in cui viene eseguita la registrazione sono visibili i cartelli di videosorveglianza, con un simbolo grafico di videosorveglianza, il nome del titolare e il numero di telefono per ottenere ulteriori informazioni. Il periodo di conservazione dei dati è di 30 giorni.

Entrando nella nostra struttura, dotata di videosorveglianza, avete prestato il consenso per “azione implicita” al trattamento dei vostri dati.

Trattamento con l’autorizzazione dell’titolare o del responsabile del trattamento

Il titolare o il responsabile del trattamento che può accedere ai dati personali, li tratta solo in seguito all’ordine del titolare.

Il titolare*3 del trattamento dei dati personali è: l’ospedale speciale per cura delle malattie da tossicodipedenza “DR VOROBJEV”, con la sede a Belgrado, Via. Sremskih boraca n. 2e, contatti: telefono: 011/316-6289, email: office@drvorobjev.rs, rappresentante/persona autorizzata: dott Aleksey Elistratov.

I contitolari*3 del trattamento dei dati personali è: l’ospedale speciale per cura delle malattie da tossicodipedenza “DR VOROBJEV”, con la sede a Belgrado, Via. Sremskih boraca n. 2e, contatti: telefono: 011/316-6289, email: office@drvorobjev.rs, rappresentante/persona autorizzata: dott Aleksey Elistratov.

La persona responsabile di protezione dei dati personali è: Živka Rangelov. Contatti: telefono: 011/316-6289, email: office@drvorobjev.rs, indirizzo: via. Sremskih boraca n. 2e, Belgrado.

Interesse legittimo del titolare

L`interesse legittimo del titolare è: 1) Consenso della persona i cui dati personali si trattano *2; 2) Contratto in forma scritta o orale concluso con la persona i cui dati personali si trattano o per intraprendere azioni su richiesta dell`interessato prima di essere concluso il contratto “azione conclusiva”; 3) Rispettare obblighi legittimi del titolare; 4) Protezione dell`interesse di importanza vitale o di un`altra persona fisica; 5) Eseguire l`attività di interesse pubblico o realizzare poteri statutari del titolare; 6) Trattamento dei dati personali necessario allo scopo di prevenire frodi; 7) Trattamento dei dati personali necessario per il marketing diretto; 8) Realizzare altri interessi legittimi del titolare o terza parte allo scopo determinate in modo concreto in base a– compresi senza limitazioni:

  • Legge sulla protezione sanitaria
  • Legge sulla gestione della documentazione sanitaria
  • Legge sui diritti dei pazienti
  • Legge sulla previdenza sociale
  • Legge sulla protezione della popolazione da malattie infettive
  • Legge sulla sorveglianza sanitaria
  • Legge sulla prevenzione della violenza in famiglia
  • Legge sulla medicina trasfusionale
  • Legge sulla procedura di aborto in un istituto sanitario
  • Legge sulla protezione del segreto professionale
  • Legge sulla sicurezza informatica
  • Legge sulla guardia di sicurezza privata
  • Strategia di protezione dei dati personali
  • Legge sulla fecondazione assistita biomedicamente
  • Legge sul lavoro
  • Legge sulle associazioni dei lavoratori negli istituti sanitari
  • Legge sulle cellule umane e tessuti
  • Legge sulle sostanze psicoattive controllate
  • Legge sulla prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo
  • Legge sui stranieri
  • Legge sul patrimonio culturale
  • Codice penale della Repubblica di Serbia
  • Convenzione sulla protezione delle persone dal trattamento automatizzato di dati personali (Testo unico ed Emendamenti)
  • Protocollo aggiuntivo alla Convenzione per la protezione delle persone dal trattamento automatizzato di dati personali, relativo alle autorità di controllo e al flusso transfrontaliero di dati
  • Direttiva 2002/58/EC del Parlamento Europeo e del Consiglio del 12 luglio 2002, Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio in relazione al trattamento dei dati personali e protezione di riservatezza nel settore di comunicazione elettronica (Direttiva sulla privacy e comunicazione elettronica)
  • Direttiva 2006/24/EC del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 marzo 2006, sul mantenimento dei dati generati o trattati in relazione al regolamento sui servizi di comunicazione elettronica disponibili al pubblico o sulla rete di comunicazione e integrazioni della Direttiva 2002/58/EC
  • Regolamento (EU) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, sulla protezione delle persone fisiche rispetto al trattamento e divulgazione dei dati personali e sulla Direttiva 95/46/EZ senza vigore (Regolamento generale su protezione dei dati)

Registrazione delle attività di trattamento e raccolta dati

Registrazione delle attività di trattamento e raccolta dati*4 : Il responsabile del trattamento e il suo rappresentante e il titolare*6 e il suo rappresentante, registrano delle operazioni di trattamento *5 di cui sono responsabili, che contengono informazioni su: 1) nome e dettagli di contatto del responsabile del trattamento, contitolari del trattamento, rappresentanti del responsabile del trattamento e del responsabile per la protezione dei dati personali ; 2) finalità del trattamento; 3) tipologie di soggetti a cui si riferiscono i dati e tipologie di dati personali; 4) tipo di destinatari ai quali sono stati o saranno comunicati i dati personali, compresi i destinatari in altri paesi o organizzazioni internazionali; 5) trasferimento di dati personali ad altri stati o organizzazioni internazionali, compreso il nome di un altro stato o organizzazione internazionale; 6) prova della valutazione eseguita e dell’applicazione delle misure di protezione se i dati sono trasferiti ad altri Stati o organizzazioni internazionali se tale trasferimento di dati personali è effettuato; 7) Comunicazione al Commissario in merito al trasferimento dei dati effettuato ai sensi dell’articolo 69, comma 2 in relazione al comma 3; 8) Notifica all’interessato del trasferimento di dati personali ad altri Stati o organizzazioni internazionali e del legittimo interesse del titolare a tale trasferimento; 9) entro quale periodo vengono custoditi i dati personali, se tale periodo è stato determinato; 10) descrizione generale delle misure di protezione.

Registrazione delle operazioni di elaborazione eseguite: Quando si utilizza un sistema di elaborazione/elaborazione automatica, in questo sistema vengono registrate le seguenti operazioni di elaborazione: inserimento, modifica, divulgazione, inclusa trasmissione, confronto e cancellazione. La registrazione della divulgazione dei dati personali consente a determinare i motivi del trattamento, la data e l’ora del trattamento e, se possibile, l’identità della persona che ha visto o divulgato dei dati personali, nonché l’identità del destinatario di tali dati. La registrazione può essere utilizzata solo allo scopo di valutare la legalità del trattamento, controllo interno, garantire l’integrità e la sicurezza dei dati, nonché di avviare e un procedimento penale.

L’inserimento dei dati personali negli archivi e altre attività relative agli archivi sono effettuati dalla persona autorizzata dal titolare del trattamento dei dati personali.

 

I registri dei dati personali contengono dati su: numero ordinale; data di istituzione del registro dei dati personali; data di modifiche ed integrazioni dei dati; tipologia dei dati personali inseriti nei registri e titolo del registro di dati personali; tipi di operazione di trattamento; finalità del trattamento; la base giuridica del trattamento o istituzione di un registro dei dati; categoria di persone a cui si riferiscono i dati personali; tipologie e grado della privacy; modalità di raccolta e conservazione dei dati personali; periodo di conservazione e utilizzo dei dati personali; denominazione, sede legale e indirizzo dell’utente dei dati personali; segno di inserimento o esportazione dei dati personali dalla Repubblica di Serbia con il nome dello stato, ovvero dell’organizzazione internazionale e dell’utente straniero; base giuridica e scopo dell’inserimento o esportazione dei dati personali; misure di protezione dei dati adottate; e nota.

Tipologia dei dati personali e titolo del registro. La tipologia di dati personali contiene un elenco di tutti i tipi di dati personali contenuti nei registri di trattamento. Il titolo della raccolta dei dati è determinato dal responsabile del trattamento con una decisione speciale che determina il modo e lo scopo del trattamento dei dati personali.

La modalità di raccolta e conservazione dei dati. Tramite sito web e social network *9, posta eletronica, Call center, posta diretta, contatto personale, compilazione della documentazione medicinale e cartelle cliniche, inclusi senza limitazioni anche gli altri tipi e forme di fonti di dati personali).

Trattamento nel campo di lavoro e di impiego 

Al trattamento in materia di lavoro e impiego si applicano le disposizioni di legge che regolano il lavoro e l’impiego e la sicurezza e salute sul lavoro, con applicazione delle disposizioni della Legge sulla protezione dei dati personali. Il trattamento è necessario per adempiere ai doveri e ai diritti speciali del titolare del trattamento o delle persone interessate in materia di diritti del lavoro, contratti di lavoro, pianificazione e organizzazione del lavoro, uguaglianza e diversità sul posto di lavoro, protezione della proprietà e dei diritti del datore di lavoro o del cliente/paziente e della sicurezza sociale e protezione sociale, e il trattamento dei dati personali relativi a condanne penali e di reato è associato a misure di protezione.

 

Sicurezza dei dati personali – Sicurezza del trattamento

In conformità con il livello di sviluppo tecnologico, natura, volume, circostanze e scopo del trattamento e con la probabilità di insorgenza del rischio e il livello di rischio per i diritti e le libertà delle persone fisiche, il titolare del trattamento e il responsabile del trattamento mettono in atto certe misure tecniche, organizzative e di personale adeguate al fine di raggiungere il livello di sicurezza appropriato in relazione al rischio. Le misure comprendono in particolare: 1) la protezione crittografica dei dati personali; 2) garantire quanto prima la disponibilità e l’accesso ai dati personali in caso di incidenti fisici o tecnici; 3) la procedura di verifica, valorizzazione e valutazione periodica dell’efficacia delle misure tecniche, organizzative e applicate al personale della sicurezza del trattamento. Nel valutare il livello di sicurezza appropriato, si tiene conto in particolare dei rischi del trattamento e soprattutto dei rischi di distruzione  accidentale o causata da un atto illecito, perdita, modifica, diffusione non autorizzata o accesso ai dati personali trasmessi, archiviati o trattati altrimenti. Il titolare e il responsabile del trattamento adottano le misure per garantire che qualsiasi persona fisica autorizzata ad accedere ai dati personali dal titolare o dal responsabile del trattamento elabori questi dati solo su ordine del responsabile del trattamento o se richiesto dalla legge.

I destinatari *7 dei dati personali sono: Istituto per la salute pubblica, case assicuratrici, banche.

Gli utenti o le categorie degli utenti ei dati: ragioneria, IT, Management, servizio tecnico e istituti di assicurazione.

Le categorie di persone a cui si riferiscono i dati personali: persone candidate per un posto di lavoro, tutte i soggetti che lavorano, i soggetti il cui rapporto di lavoro è finito, pazienti e il loro accompagnamento.

Periodo di conservazione dei dati personali e i criteri su cui viene determinato­­

Il periodo di conservazione dei dati personali è determinato in base ai regolamenti in materia della Repubblica di Serbia (precisato in opera: L’interesse legittimo del titolare) e dai nostri atti. Per garantire la conservazione dei dati per un periodo adeguato alla necessità di conservazione, il titolare all’inizio dell’ogni anno solare considera la base giuridica per la cancellazione e/o l’archiviazione dei dati e della documentazione. I dati sul periodo di conservazione e utilizzo dei dati personali contengono la data di stabilimento del registro dei dati e il periodo di conservazione e utilizzo dei dati personali determinato dalla legge o da altri regolamenti. Se il tempo di utilizzo dei dati personali non è determinato da leggi o altri regolamenti, deve essere inserito nei registri il periodo necessario per raggiungimento dello scopo del trattamento per il quale i dati personali sono stati raccolti. I registri contengono anche un segno sulla cancellazione dei dati personali dopo la scadenza del periodo di conservazione e utilizzo dei dati.

Diritto di richiedere accesso, correzione e diritto a limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di richiedere la correzione immediate dei propri dati personali inesatti. A seconda dello scopo del trattamento, l’interessato ha il diritto di integrare i suoi dati personali incompleti, il che include una dichiarazione aggiuntiva. Per esercitare questi diritti, è necessario applicare una richiesta in forma scritta. È la nostra responsabilità notificare qualsiasi correzione o cancellazione delle informazioni personali o limitazione del loro trattamento a tutti i destinatari a cui sono state comunicate le informazioni personali dell’interessato, se questo non sia impossibile o richieda un dispendio eccessivo di tempo e risorse. Su richiesta dell’interessato, forniamo informazioni su tutti i possibili destinatari dei suoi dati personali. Per esercitare questi diritti, è necessario contattarci con una richiesta scritta.

Diritto di richiedere cancellazione dei dati personali

Il paziente ha diritto di richiedere cancellazione dei suoi dati personali da parte del titolare in seguenti casi: 1)  se non sono più necessari per raggiungere lo scopo per il quale sono stati raccolti o trattati altrimenti; 2) se il consenso in base al quale è stato eseguito il trattamento è revocato, ma se non sussiste altra base giuridica per il trattamento; 3) se viene presentata un’obiezione al trattamento e non esiste altra base giuridica per il trattamento che prevale sul suo legittimo interesse, diritto o libertà o è correlata alla presentazione, realizzazione o difesa di una delle nostre rivendicazioni legali; 4) l’opposizione al trattamento dei dati personali trattati per finalità di pubblicità diretta, compresa la profilazione, nella misura in cui sia connessa alla pubblicità diretta. In caso di opposizione al trattamento per finalità di pubblicità diretta, i suoi dati personali non saranno ulteriormente trattati per tali finalità; 5) se i dati personali dell’interessato sono stati trattati illegalmente; 6) al fine di adempiere agli obblighi legali del titolare.

Informazioni sulla fonte dei dati personali, se i dati personali non sono stati raccolti dalla persona a cui si riferiscono

Possiamo ottenere i vostri dati personali dai membri della vostra famiglia e/o famiglia allargata che sono stati o sono ancora utenti dei nostri servizi attraverso “Storia familiare (anamnesis familliae, lat.)” raccogliendo i dati sulle malattie nella famiglia e famiglia allargata, ponendo domande su malattie ereditarie (tubercolosi, cancro, diabete, ipotensione, ipertensione, malattie cardiache, malattie mentali, possibili suicidi in famiglia, ecc.). Conserviamo i dati ai sensi dell’obbligo di conservazione dei segreti professionali prescritto dalla legge.

 

Diritto di revoca dell’accetazione

Il consenso al trattamento dei dati può essere revocato in qualsiasi momento per iscritto, a condizione che la revoca del consenso non influenza l’ammissibilità del trattamento sulla base del consenso dato prima della revoca: se il trattamento è basato sul trattamento necessario all’esecuzione del contratto concluso con la persona a cui si riferiscono i dati personali o per intraprendere attività, su richiesta dell’interessato, prima della conclusione del contratto o con la sua “azione conclusiva”; se il trattamento è necessario per essere rispettati gli obblighi di legge del titolare; se il trattamento è necessario per proteggere gli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica; se il trattamento è necessario allo scopo di svolgere attività di interesse pubblico o di eseguire i poteri legali del titolare;

 

Namera dalje obrade podatke o ličnosti u druge svrhe koje su različite od one za koju su podaci prikupljeni

Vaše podatke o ličnosti nameravamo da dalje obrađujemo u svrhu: za potrebe direktnog oglašavanja.

L’intenzione di trattare ulteriormente i dati personali per finalità diverse da quelle per le quali i dati sono stati raccolti

 

Intendiamo trattare ulteriormente le vostre informazioni personali per finalità di: pubblicità diretta.

Consegna di una copia dei dati oggetto di trattamento

Il titolare del trattamento è obbligato a consegnare una copia dei dati che elabora su richiesta scritta dell’interessato. Il titolare può richiedere il rimborso dei costi necessari per effettuare le copie aggiuntive richieste. Se la richiesta di copia è presentata in forma elettronica, le informazioni saranno consegnate nel formato elettronico comunemente utilizzato, salvo diversa richiesta.

Il diritto alla portabilità dei dati

Avete il diritto di ricevere i vostri dati personali, precedentemente forniti/dati al titolare del trattamento, in una forma strutturata, di uso comune e in forma elettronica leggibile e avete il diritto di trasferire questi dati a un altro titolare del trattamento o di far trasferire i vostri dati personali direttamente a un altro titolare del trattamento dal titolare del trattamento del nostro ospedale a cui sono stati inviati precedentemente i dati, se tecnicamente relizzabile. Questo diritto non può essere esercitato se il trattamento è necessario per l’esecuzione di compiti di interesse pubblico o per l’esercizio di poteri ufficiali del titolare.

Noi siamo tenuti a comunicare a tutti i destinatari a cui sono state comunicate le vostre informazioni personali qualsiasi correzione o cancellazione dei dati personali o la limitazione dell’uso, a meno che ciò non sia impossibile o richieda un dispendio eccessivo di tempo e risorse. Su richiesta dell’interessato, forniamo le informazioni su tutti i possibili destinatari dei vostri dati personali. Per esercitare questi diritti, è necessario contattarci con una richiesta in forma scritta.

Trasferimento di dati personali a un altro Stato o organizzazione internazionale

Il trasferimento dei dati personali ad un altro Stato, ad una parte del suo territorio, o ad uno o più settori di determinate attività in quello Stato o ad un’organizzazione internazionale, può essere effettuato con l’approvazione del Commissario o senza previa autorizzazione, se viene constatato che questo Stato, una parte del suo territorio o uno o più settori di determinate attività in quello Stato o quell’organizzazione internazionale assicurano un livello adeguato di protezione dei dati personali. Si ritiene che un livello di protezione adeguato sia fornito nei paesi e nelle organizzazioni internazionali che sono membri della Convenzione del Consiglio d’Europa per la protezione delle persone rispetto al trattamento automatizzato dei dati personali, ovvero negli Stati, parti del loro territorio o in uno o più settori di determinate attività in uno Stato o un’organizzazione internazionale che assicurano un livello adeguato di protezione dei dati personali, e per le quali viene constatato dall’Unione Europea di fornire un livello adeguato di protezione. Il governo della Repubblica di Serbia può stabilire che lo stato, una parte del suo territorio, un’area di attività o di regolamentazione legale o un’organizzazione internazionale, non forniscono un livello di protezione adeguato, a meno che non sia membro della Convenzione del Consiglio d’Europa per la protezione delle persone rispetto al trattamento automatizzato. Si ritiene che venga fornito un livello di protezione adeguato se un accordo internazionale sul trasferimento dei dati personali è stato concluso con un altro Stato o organizzazione internazionale. Il titolare del trattamento informa tutti i destinatari a cui sono stati comunicati i dati personali di qualsiasi correzione o cancellazione dei dati personali o della limitazione del loro trattamento, a meno che questo non sia impossibile o richieda un dispendio eccessivo di tempo e risorse. Su richiesta dell’interessato saranno consegnati a lui, da parte del titolare, tutti i dati dei destinatari in caso di trasferimento, nonché del modo in cui potrà venire a conoscenza di tali misure.

Trasferimento o diffusione dei dati personali in base alla decisione delle autorità di un altro Stato

Le decisioni di un foro o di un organo amministrativo di un altro stato, che richiedono al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento di trasferire o divulgare i dati personali, possono essere riconosciute o eseguite nella Repubblica di Serbia solo se si basano su un accordo internazionale, come un accordo sull’assistenza legale internazionale concluso tra la Serbia e quell’ altro stato. La documentazione del trasferimento contiene informazioni sulla data e sull’ora del trasferimento, il destinatario dei dati, i motivi di trasferimento e i dati personali trasferiti.

Trasferimento dei dati in situazioni specifiche

I vostri dati possono essere trasferiti ad un altro paese o organizzazione internazionale solo se si tratta di uno dei seguenti casi: 1) Se l’interessato ha espressamente accettato il trasferimento proposto dei suoi dati personali, in quanto, a causa della mancanza di una decisione sul livello di protezione appropriata e misure di protezione adeguate, è informato sui possibili rischi connessi a tale trasferimento; 2) il trasferimento è necessario per la realizzazione del contratto tra l’interessato e il titolare del trattamento o per l’applicazione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato; 3) il trasferimento è necessario per la conclusione o la realizzazione di un contratto concluso nell’interesse della persona cui si riferiscono i dati tra il titolare del trattamento e un’altra persona fisica o giuridica; 4) il trasferimento è necessario per la realizzazione di un importante interesse pubblico ai sensi della legge della Repubblica di Serbia, a condizione che il trasferimento di alcuni tipi di dati personali non sia limitato da questa legge; 5) il trasferimento è necessario per la presentazione, la realizzazione o la difesa di un reclamo legale; 6) il trasferimento è necessario per la protezione degli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica, se l’interessato è fisicamente o legalmente incapace di prestare il consenso; 7) vengono trasferiti alcuni dati personali contenuti nel registro pubblico, che sono a disposizione del pubblico o di qualsiasi persona che possa dimostrare di avere un interesse giustificato, ma solo nella misura in cui sono soddisfatte le condizioni di approfondimento legalmente prescritte in quel caso speciale.

Se il trasferimento non può essere effettuato in conformità ai precedenti punti da 1) a 7), i dati personali possono essere trasferiti ad altro Stato o organizzazione internazionale solo se sono soddisfatte tutte le seguenti condizioni: 1) il trasferimento dei dati non viene ripetuto; 2) vengono trasmessi i dati di un numero limitato di persone fisiche; 3) il trasferimento è necessario per il raggiungimento del legittimo interesse del titolare che prevale sugli interessi, ossia diritti o libertà delle persone interessate; 4) il titolare del trattamento ha assicurato l’applicazione di misure adeguate per la protezione dei dati personali sulla base di una valutazione preliminare di tutte le circostanze relative al trasferimento di tali dati. Inoltre, il titolare del trattamento fornisce le informazioni su questo trasferimento di dati, comprese le informazioni sul legittimo interesse del titolare del trattamento in tale trasferimento.

La documentazione del trasferimento contiene informazioni sulla data e sull’ora del trasferimento, destinatario dei dati, motivi del trasferimento e dati personali trasferiti.

Diritto al ricorso

Se l`interessato ritiene che il ricorso sia giustificato in relazione alla particolare situazione in cui si trova, ha il diritto di proporre in qualsiasi momento un ricorso al titolare del trattamento in merito al trattamento dei suoi dati personali. Il titolare del trattamento è tenuto a interrompere il trattamento dei dati personali dell`interessato che ha presentato il ricorso, ad eccezione dei motivi legali per il trattamento che prevalgono sugli interessi, i diritti o le libertà dell’interessato o in relazione alla presentazione, all’esercizio o alla difesa della richiesta legale del titolare del trattamento.

Diritto al ricorso al trattamento dei dati per finalità di pubblicità diretta

L`interessato ha il diritto di opporre al trattamento dei suoi dati personali che vengono trattati per finalità di pubblicità diretta in qualsiasi momento, compresa la profilazione, nella misura in cui sia correlata alla pubblicità diretta. Se si oppone al trattamento per scopi pubblicitari diretti, i dati personali non possono essere ulteriormente trattati per tali scopi.

Diritto al ricorso al trattamento dei dati per finalità di analisi clinica, ricerca scientifica o storica o per fini statistici

Se i dati personali sono trattati per finalità di analisi cliniche, ricerche scientifiche o storiche o per fini statistici, l`interessato ha il diritto di opporsi al trattamento dei suoi dati personali in base alla sua situazione specifica, a meno che il trattamento non sia necessario per svolgere attività di interesse pubblico. Lo scopo statistico implica che il risultato dell’elaborazione a fini statistici non sono i dati personali, ma i dati aggregati e che questo risultato o dati non vengono utilizzati come supporto per misure o decisioni relative ad una persona fisica specifica.

 

 

Informativa su violazioni di dati personali

Se la violazione dei dati personali può rappresentare un rischio elevato per i diritti e le libertà dell`interessato, il titolare del trattamento è tenuto a informarlo immediatamente della violazione come la persona a cui si riferiscono i dati affinché possa prendere le precauzioni necessarie. Il titolare del trattamento descrive la natura della violazione dei dati e indica il nome e i dati della persona responsabile di protezione dei dati personali o dà le informazioni su altri modi in cui i dati sulla violazione possono essere ottenuti; dà una descrizione delle possibili conseguenze della violazione; e una descrizione delle misure adottate o proposte dal titolare in relazione alla violazione, comprese le misure adottate per mitigare gli effetti negativi; e raccomandazioni affinché l’individuo possa mitigare potenziali conseguenze negative.

Comunicazione al Commissario sulla violazione di dati personali

Il titolare è tenuto a informare immediatamente il Commissario sulla violazione dei dati personali che potrebbe causare rischi per i diritti e le libertà delle persone fisiche, se possibile, o entro 72 ore dal momento in cui ha saputo della violazione.                

Eccezioni all`obbligo di informare l`interessato sulla violazione di dati personali

Il titolare non è tenuto a informare l`interessato sulla violazione di dati personali se:

ha adottato adeguate misure tecniche, organizzative e di protezione del personale in relazione ai dati personali la cui sicurezza è stata violata, e soprattutto se ha impedito la comprensibilità dei dati a tutte le persone che non sono autorizzate ad accedere a tali dati mediante protezione crittografica o altre misure; ha successivamente adottato misure per garantire che la violazione dei dati personali ad alto rischio per i diritti e le libertà dell’interessato non possa più produrre conseguenze per tale persona; informare l’interessato sarebbe una perdita sproporzionata di tempo e denaro. In tal caso, il titolare del trattamento, mediante avviso pubblico o in qualsiasi altro modo efficace, garantisce che l’interessato sarà informato.

 

Informazioni che riguardano il processo avviato su richiesta

Il titolare del trattamento dei dati personali è tenuto, previa verifica dell’identità del richiedente, a fornire all’interessato le informazioni sulla procedura basata sulla richiesta senza indugio, e comunque entro e non oltre 30 giorni dal giorno di ricevimento della richiesta. Tale periodo può essere prorogato di ulteriori 60 giorni, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero di richieste. Il titolare del trattamento è tenuto a informare l’interessato della proroga del termine e dei motivi di tale proroga entro 30 giorni dal giorno di ricevimento della richiesta. Se l’interessato ha presentato la richiesta per via elettronica, le informazioni devono essere fornite in formato elettronico, se possibile, a meno che tale persona non abbia richiesto che le informazioni siano fornite in altro modo. Se il titolare del trattamento non agisce su richiesta dell’interessato, è tenuto a informarlo dei motivi della mancata azione immediatamente, e non oltre 30 giorni dal giorno di ricevimento della richiesta, nonché del diritto di presentare un reclamo al Commissario, ovvero davanti al giudizio. Il titolare fornisce gratuitamente le informazioni relative all’esercizio dei diritti. Se la richiesta dell’interessato è ovviamente infondata o eccessiva, e soprattutto se la stessa richiesta viene ripetuta frequentemente, il titolare del trattamento può: addebitare le spese amministrative necessarie per fornire le informazioni, cioè agire su richiesta; o rifiutare di dare seguito alla richiesta.

 

 

 

Diritto di presentare ricorso al Commisario

L`interessato ha il diritto di presentare un ricorso al Commissario se ritiene che il trattamento dei suoi dati personali sia stato eseguito in contrasto con le disposizioni delle normative positive della Repubblica di Serbia. Il commissario è tenuto a informarlo sullo svolgimento del procedimento, sui risultati del procedimento, nonché sul diritto di avviare un procedimento giudiziario. Il Commissario prescrive la forma del ricorso e ne consente la presentazione per via elettronica, senza escludere altri mezzi di comunicazione.

Diritto alla tutela giudiziaria

L`interessato ha diritto alla tutela giudiziaria se ritiene che, contrariamente alle normative positive della Repubblica di Serbia, il titolare del trattamento o il responsabile del trattamento abbiano violato il diritto prescritto dalle normative positive della Repubblica di Serbia trattando i suoi dati personali.

Trattamento del numero di identificazione personale del cittadino

Al trattamento del numero di identificazione personale del cittadino vengono applicate le disposizioni della Legge in materia, ovvero, di un’altra legge insieme all’applicazione delle disposizioni della Legge sulla protezione dei dati personali che si riferiscono alla protezione dei diritti e libertà degli interessati.

Obblighi del cittadino straniero

Il cittadino straniero/non residente è tenuto a informarsi da solo e a tradurre dal serbo nella propria lingua i dati e le informazioni contenute nella presente “Informativa sul trattamento dei dati – Informativa sulla privacy”, cioè dal sito nonostante la traduzione fornita da noi.

Limitazioni dell`esercizio del diritto dell’interessato

I diritti e obblighi possono essere limitati alla protezione di: 1) sicurezza nazionale; 2) difesa; 3) sicurezza pubblica; 4) prevenzione, indagine e accertamento di reati, perseguimento di autori di reati o esecuzione di sanzioni penali, compresa la prevenzione e la protezione dalle minacce alla sicurezza pubblica; 5) altri importanti interessi pubblici generali e interessi statali o finanziari della Repubblica di Serbia particolarmente importanti, compresa la politica monetaria, il bilancio, il sistema fiscale, la salute pubblica e la protezione sociale; 6) indipendenza della magistratura e dei procedimenti giudiziari; 7) prevenzione, ricerca, accertamento e perseguimento per violazione dell’etica professionale; 8) soggetti a cui si riferiscono i dati o diritti e libertà di altre persone; 9) realizzazione di reclami in materia civile.

I regolamenti esclusivamente della Repubblica di Serbia si applicano a tutto ciò che non è regolato dalle disposizioni della presente “Informativa sul trattamento dei dati – Informativa sulla privacy” e altre regole.

Applicazione “Informativa sul trattamento dei dati – Privacy” e altre Regole

A tutto quello che non è regolato dalla presente “Informativa sul trattamento dei dati – Informativa sulla privacy” e altre Regole si applicano solo le norme della Repubblica di Serbia.

 

 

Competenze nel caso di controversie e diritto applicabile

In caso di controversia su qualsiasi questione dal contatto iniziale con la nostra clinica e/o il sito web della clinica e successivamente tenendo conto delle regole/condizioni/accordo prerogativo che sono pubblicati – “Giurisdizione in caso di controversia“, le parti in controversia cercheranno prima di risolvere controversia in via amichevole, entro 90 giorni dalla registrazione istituzionale della controversia.

Nel caso in cui la controversia non venga risolta entro il periodo specificato, tenendo presente la “Giurisdizione in caso di controversia” (indipendentemente da stato, paese, provincia, regione, luogo, ecc. – su qualsiasi campo di giurisdizione esistente e futuro stabilito , clausole condizionali e/o dovute all’uso di Internet / sito Web – luogo di utilizzo e/o luogo da cui è possibile accedere al nostro sito Web e/o determinato dalla logica “in rem” – luogo in cui si trova il registro o il nome di dominio Internet del registro autorizzato), per la sua risoluzione sarà competente esclusivamente e solo il tribunale di Belgrado (giurisdizione personale generale e speciale), mezzi legali, standard, procedure e regolamenti della Repubblica di Serbia e norme/atti autonomi adottati dalla nostra istituzione in lingua serba.

Contatti

Per tutte le domande in relazione alla protezione dei dati, potete contattare in  forma scritta o orale Živka Rangelov, psicologo dell’Ospedale speciale per malattie da tossicodipendenza “DR VOROBJEV” Belgrado, al tel. 011/316-6289 o via email office@drvorobjev.rs.

Firmando una dichiarazione scritta “Consenso al trattamento dei dati personali” o cliccando/ mettendo il segno di spunta nella casella “Accetto le regole” (o ““tick-the-box”) l’interessato dà una chiara azione affermativa con la quale si esprime un consenso volontario, concreto, informato e inequivocabile al trattamento dei suoi dati personali, e che può essere compreso come la dichiarazione scritta o dichiarazione elettronica o orale, o azione conclusiva.

Entrata in vigore dell’Informativa sul trattamento dei dati – Informativa sulla privacy

Informativa sul trattamento dei dati – Informativa sulla privacy entrano in vigore in data 20/08/2019. L’informativa sul trattamento dei dati – Informativa sulla privacy saranno oggetti di revisioni regolari, e ogni versione aggiornata sarà stampata e presentata alla bachecca o alla nostra pagina web.

___________­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­________________

 

 

 

Dr Aleksey Elistratov, direttore

* 1 “dati personali”: qualsiasi dato relativo a una persona fisica la cui identità è determinata o identificabile, direttamente o indirettamente, in particolare sulla base di un marchio di identità, come nome e numero di identificazione, dati di posizione, identificatori nelle reti di comunicazione elettronica o una o più caratteristiche della sua identità fisica, fisiologica, genetica, mentale, economica, culturale e sociale

* 2 “consenso” dell’interessato è qualsiasi espressione volontaria, determinata, informata e inequivocabile della volontà di tale persona, mediante la quale tale persona, mediante una dichiarazione o una chiara azione affermativa, fornisce il consenso al trattamento dei dati personali che la riguardano

* 3 “titolare del trattamento” è una persona fisica o giuridica, ossia un ente governativo che autonomamente o insieme ad altri determina la finalità e le modalità del trattamento. La legge che determina le finalità e le modalità del trattamento può altresì determinare il titolare del trattamento o può prescrivere le condizioni per la sua determinazione;

* 3 “i contitolari del trattamento ” se due o più titolari del trattamento determinano insieme la finalità e la modalità del trattamento, vengono considerati i contitolari del trattamento. I contitolari determinano la responsabilità di ciascuno di loro per il rispetto degli obblighi previsti dalla legge, ed in particolare gli obblighi relativi all’esercizio del diritto dell’interessato e all’adempimento dei propri obblighi di fornire informazioni a tale persona. La responsabilità viene regolata da un accordo tra i contitolari del trattamento, a meno che tale responsabilità non sia prescritta dalla legge applicabile ai titolari del trattamento. L’accordo designa una persona di contatto per l’interessato e regola  il rapporto di ciascuno dei contitolari del trattamento con l’interessato. La sostanza delle disposizioni dell’accordo deve essere a disposizione dell’interessato. Nonostante le disposizioni dal contratto, l’interessato può esercitare i diritti previsti dalla legge individualmente nei confronti di ciascuno dei contitolari del trattamento.

* 4 “raccolta di dati”: qualsiasi insieme strutturato di dati personali disponibile secondo criteri speciali, indipendentemente dal fatto che la raccolta sia centralizzata, decentralizzata o classificata su base funzionale o geografica;

* 5 “trattamento dei dati personali” è qualsiasi azione o insieme di azioni che viene eseguita automaticamente o non automaticamente con i dati personali o le loro serie, come raccolta, registrazione, ordinamento, raggruppamento o strutturazione, archiviazione, corrispondenza o modifica, rilevazione, approfondimento, utilizzo, divulgazione mediante trasmissione o consegna, duplicazione, diffusione o altrimenti messa a disposizione, confronto, limitazione, eliminazione o distruzione

* 6 “titolare del trattamento” è una persona fisica o giuridica, ovvero un ente governativo che tratta dati personali per conto del responsabile del trattamento;

* 7 “destinatario” è una persona fisica o giuridica, ossia un’autorità pubblica a cui sono stati comunicati i dati personali, indipendentemente dal fatto che si tratti di una terza parte o meno, a meno che non si tratti di un’autorità pubblica che, in conformità con la legge, riceve dati personali nell’ambito delle indagini su un caso particolare e trattare tali dati in conformità con le norme sulla protezione dei dati personali relative alle finalità del trattamento;

 

* 8

  • I dati sulla posizione possono fare riferimento alla latitudine, alla longitudine e all’altitudine dell’apparecchiatura terminale dell’utente, alla direzione di viaggio, al livello di accuratezza delle informazioni sulla posizione, all’identificazione della cella di rete in cui si trova l’apparecchiatura terminale in un determinato momento e l’ ora quando informazioni sulla posizione sono registrate.
  • Una comunicazione può includere qualsiasi nome, informazione numerica o indirizzo fornita dal mittente di una comunicazione o dall’utente di una connessione di comunicazione. I dati sul traffico possono includere qualsiasi traduzione di queste informazioni da parte della rete, attraverso la quale la comunicazione viene trasmessa allo scopo di eseguire la trasmissione. I dati sul traffico possono, tra l’altro, consistere in dati relativi al percorso, durata, tempo o ambito di una comunicazione, protocollo utilizzato, posizione dell’apparecchiatura terminale del mittente o del destinatario, la rete da cui ha origine o termine la comunicazione, l’inizio, la fine o la durata di una connessione. Possono anche consistere in un formato in cui la rete trasmette la comunicazione.
  • I casi in cui un singolo abbonato o utente che riceve informazioni può essere identificato, ad esempio nei servizi di „video-on-demand“(video su richiesta), le informazioni trasmesse sono incluse nel significato di una comunicazione.
  • Il consenso può essere fornito con qualsiasi metodo appropriato che consenta un’indicazione specifica e informata, liberamente data, dei desideri dell’utente, anche selezionando una casella, quando si visita un sito Internet.
  • L’applicazione di alcuni requisiti relativi alla presentazione e limitazione delle chiamate e identificazione della linea collegata e l’inoltro automatico delle chiamate alle linee di abbonato collegate a centrali analogiche
  • I fornitori di servizi che offrono servizi di comunicazione elettronica disponibili al pubblico su Internet dovrebbero informare gli utenti e gli abbonati delle misure che possono adottare per proteggere la sicurezza delle loro comunicazioni, ad esempio utilizzando tipi specifici di software o tecnologie di crittografia. La richiesta di informare l’abbonato su rischi speciali per la sicurezza non solleva un fornitore di servizi dall’obbligo di adottare, a proprie spese, misure appropriate e immediate per riparare eventuali nuovi rischi imprevisti per la sicurezza e ripristinare il normale livello di sicurezza del servizio.
  • Dovrebbero essere prese misure per impedire l’accesso non autorizzato alle comunicazioni, per proteggere la riservatezza delle comunicazioni, compreso il contenuto e tutti i dati relativi a tali comunicazioni, attraverso reti di comunicazioni pubbliche e servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico.
  • Il divieto di archiviazione delle comunicazioni e dei relativi dati sul traffico da parte di persone esterne all’utente o senza il loro consenso, non è inteso a vietare l’archiviazione automatica, indiretta e a breve termine di queste informazioni, nella misura in cui avvenga al solo scopo di trasmissione nella rete di comunicazione elettronica e a condizione che tali informazioni non siano conservate per un periodo più lungo di quanto necessario ai fini della trasmissione e della gestione del traffico e che la riservatezza rimanga garantita durante il periodo di conservazione.
  • La riservatezza delle comunicazioni dovrebbe essere garantita anche durante le pratiche commerciali legali. Ove necessario e legalmente consentito, le comunicazioni possono essere registrate allo scopo di fornire la prova di una transazione / comunicazione commerciale. Le parti delle comunicazioni dovrebbero essere informate prima di registrare la registrazione, il suo scopo e la durata della sua conservazione. La comunicazione registrata deve essere cancellata il prima possibile e comunque non oltre il termine del periodo durante il quale l’operazione / comunicazione può essere legalmente contestata.
  • Le apparecchiature per il terminale degli utenti delle reti di comunicazione elettronica e qualsiasi informazione memorizzata su tali apparecchiature fanno parte della sfera privata degli utenti, che richiede protezione ai sensi della Convenzione europea per la salvauguardia dei diritti umani e delle libertà fondamentali. I cosiddetti “spyware”, “web-bug”, identificatori nascosti e altri dispositivi simili possono entrare nel terminale dell’utente a loro insaputa, per avere accesso alle informazioni, al fine di memorizzazione di informazioni nascoste, o per monitorare le attività degli utenti e possono compromettere seriamente la privacy di tali utenti. L’uso di tali dispositivi dovrebbe essere consentito solo per scopi leciti, ma gli utenti interessati dovrebbero esserne consapevoli.
  • Tuttavia, tali invenzioni, come i cosiddetti “cookies”, possono essere uno strumento legittimo e utile, ad esempio, per analizzare l’efficacia del design e della pubblicità di siti web e per verificare l’identità degli utenti impegnati per le transizioni online. Qualora tali invenzioni, ad esempio ” cookies”, siano destinate a uno scopo legittimo, come facilitare la fornitura di servizi della società dell’informazione, il loro utilizzo dovrebbe essere consentito a condizione che agli utenti siano fornite informazioni chiare e precise sullo scopo di ” cookies”o invenzioni simili, in modo da garantire che gli utenti siano a conoscenza delle informazioni apposte sulle apparecchiature terminali che utilizzano. Gli utenti dovrebbero essere in grado di rifiutarsi di memorizzare “cookies” o un’invenzione simile sull’attrezzatura del proprio terminale. Ciò è particolarmente significativo quando utenti diversi dall’utente originale hanno accesso all’apparecchiatura terminale e quindi a tutti i dati contenenti informazioni sensibili alla privacy archiviati su tali apparecchiature. L’informazione e il diritto di rifiuto possono essere offerti una sola volta, per l’utilizzo di dispositivi diversi da installare sull’apparecchiatura terminale dell’utente durante la stessa connessione e includendo anche ogni ulteriore utilizzo di tali dispositivi che può essere effettuato durante i collegamenti successivi. I metodi per fornire informazioni che offrono il diritto di rifiutare o richiedono il consenso dovrebbero essere resi il più possibile intuitivi. L’accesso al contenuto specifico di un sito web può comunque essere subordinato all’accettazione consapevole di un cookie o di un’invenzione simile, se utilizzato per uno scopo legittimo.
  • I dati relativi agli abbonati sono trattati all’interno di reti di comunicazione elettronica allo scopo di stabilire connessioni e per la trasmissione di informazioni contenenti informazioni sulla vita privata delle persone fisiche riguardanti il ​​diritto al rispetto della loro corrispondenza, o i legittimi interessi delle persone giuridiche. Tali dati possono essere archiviati solo nella misura necessaria per fornire il servizio a fini di fatturazione e per pagamenti di interconnessione e per un tempo limitato. Qualsiasi ulteriore trattamento di tali dati che il fornitore di servizi di comunicazione elettronica disponibili al pubblico potrebbe desiderare di eseguire, per la commercializzazione di servizi di comunicazione elettronica o per la fornitura di servizi a valore aggiunto, può essere consentito solo se l’abbonato ha acconsentito, sulla base di informazioni accurate e complete fornite dal fornitore di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico, sulle tipologie di ulteriori trattamenti che intende eseguire e sul diritto dell’abbonato di non prestare o negare il proprio consenso a tale trattamento. Anche i dati sul traffico utilizzati per servizi di comunicazione di marketing o per la fornitura di servizi a valore aggiunto dovrebbero essere cancellati o resi anonimi dopo che il servizio è stato fornito. I fornitori di servizi dovrebbero sempre tenere gli abbonati informati sui tipi di dati che elaborano e sullo scopo e sulla durata durante i quali viene effettuato.
  • Il momento esatto di completamento della trasmissione di una comunicazione, dopo il quale i dati di traffico dovrebbero essere cancellati, salvo che per scopi di fatturazione, può dipendere dal tipo di servizio di comunicazione elettronica fornito. Ad esempio, per una chiamata di telefonia vocale(voice telephony call), la trasmissione verrà completata non appena uno degli utenti si disconnetterà. Per la posta elettronica, la trasmissione è completata non appena il destinatario riceve il messaggio, tipicamente dal server del suo fornitore di servizi.
  • L’obbligo di cancellare i dati di traffico o di renderli anonimi quando non sono più necessari ai fini della trasmissione di una comunicazione non è in conflitto con procedure su Internet come salvare nella cache (conservazione nella memoria principale) nel sistema dei nomi di dominio dell’indirizzo IP o salvare in cache l’indirizzo IP per connettere indirizzi fisici o utilizzare le informazioni di accesso(log-in) per controllare i diritti di accesso a reti o servizi.
  • Il fornitore di servizi può elaborare i dati sul traffico relativi agli abbonati e agli utenti, ove necessario nei singoli casi, per rilevare malfunzionamenti tecnici o errori di trasmissione. I dati sul traffico a fini di fatturazione possono anche essere elaborati dal fornitore, al fine di scoprire e impedire una frode consistente nell’utilizzo non retribuito di servizi di comunicazione elettronica.
  • Qualora un fornitore di un servizio di comunicazione elettronica o di un servizio a valore aggiunto subappalti il ​​trattamento dei dati personali necessari per fornire tali servizi a un’altra entità, tale subappalto e il successivo trattamento dei dati dovrebbero essere pienamente conformi ai requisiti del controllore del trattamento e del dispositivo per il trattamento dei dati personali… Se la fornitura di un servizio a valore aggiunto richiede che i dati relativi al traffico o alla posizione siano trasmessi da un fornitore di servizi di comunicazione elettronica a un fornitore di servizi a valore aggiunto, anche gli abbonati o gli utenti a cui si riferiscono i dati dovrebbero essere pienamente informati di tale trasmissione, prima di dare il proprio consenso al trattamento dei dati.
  • L’introduzione di fatture dettagliate ha migliorato le possibilità degli abbonati di verificare l’accuratezza delle tariffe addebitate dal fornitore di servizi, ma allo stesso tempo ciò può mettere a rischio la privacy degli utenti dei servizi di comunicazione elettronica.
  • È necessario, per quanto riguarda l’identificazione della linea di chiamata, tutelare il diritto del chiamante di mantenere la visualizzazione dell’identificazione della linea di chiamata e il diritto del chiamato di rifiutare le chiamate da linee non identificate. Esiste una spiegazione per superare l’eliminazione di una visualizzazione che identifica una linea di chiamata in casi specifici. Alcuni abbonati, in particolare linee di assistenza telefonica e organizzazioni simili, sono interessati a garantire l’anonimato di coloro che li chiamano. È necessario, per quanto riguarda l’identificazione della linea collegata, tutelare il diritto e il legittimo interesse del chiamato a mantenere l’identificazione della linea alla quale il chiamante è effettivamente connesso, soprattutto nel caso di chiamate deviate. I fornitori di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico dovrebbero informare i propri abbonati dell’esistenza della chiamata e dell’identificazione della linea connessa nella rete e di tutti i servizi offerti sulla base della chiamata e dell’identificazione della linea connessa, nonché delle opzioni di riservatezza disponibili. Ciò consentirà agli abbonati di fare scelte informate sui vantaggi per la privacy che potrebbero voler utilizzare.
  • Nelle reti mobili digitali, i dati sulla posizione che forniscono la posizione geografica dell’apparecchiatura terminale dell’utente mobile vengono elaborati per consentire la trasmissione delle comunicazioni. Tuttavia, inoltre, le reti mobili digitali possono avere la capacità di elaborare dati locali più accurati del necessario per la comunicazione di trasmissione e utilizzati per fornire servizi a valore aggiunto, come servizi che forniscono informazioni sul traffico personalizzate e guida ai conducenti. Il trattamento di tali dati per servizi a valore aggiunto dovrebbe essere possibile solo se gli abbonati hanno dato il loro consenso. Anche nei casi in cui gli abbonati hanno dato il loro consenso, dovrebbero disporre di mezzi semplici per rifiutare temporaneamente il trattamento gratuito dei dati sulla posizione.
  • Gli Stati possono limitare i diritti degli utenti e degli abbonati alla privacy, in relazione all’identificazione della linea telefonica, ove necessario per monitorare le chiamate moleste e in relazione all’identificazione della linea telefonica e ai dati sulla posizione ove necessario per consentire ai servizi di emergenza di effettuare i loro compiti nel modo più efficiente possibile. A tal fine, gli Stati possono adottare disposizioni specifiche che autorizzano i fornitori di servizi di comunicazione elettronica a fornire l’accesso all’identificazione della linea telefonica e ai dati di posizione senza il previo consenso dell’utente o dell’abbonato interessato.
  • Agli abbonati dovrebbero essere fornite misure per proteggersi dai disagi che possono essere causati dall’inoltro automatico delle chiamate da parte di altri. Inoltre, in tali casi, deve essere possibile per gli abbonati interrompere il rilascio delle chiamate inoltrate ai propri terminali, semplicemente chiedendo al fornitore di un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico.
  • Dovrebbero essere previste misure di protezione per gli abbonati contro le intrusioni nella loro vita privata mediante comunicazioni non richieste, a fini di marketing diretto, in particolare tramite telefonate automatiche, fax ed e-mail, compresi i messaggi SMS. Queste forme di comunicazioni commerciali che non sono richieste possono da un lato essere relativamente semplici ed economiche da inviare, e dall’altro possono imporre qualche onere e/o costo al destinatario. Inoltre, in alcuni casi il loro campo di applicazione può anche causare difficoltà nelle reti di comunicazione elettronica e nelle apparecchiature terminali. Per tali forme di comunicazione per marketing diretto che non siano richieste, è giustificato richiedere il consenso espresso dei destinatari, prima che tali comunicazioni siano indirizzate agli stessi.

* 9 Elenco dei domini:

“Identificatore nella comunicazione elettronica” comprese, senza limitazioni,  altre forme e forme di identificazione delle persone sulla base dei loro dispositivi, applicazioni, strumenti e protocolli, come indirizzi di protocolli Internet, identificatori di cookie o altri identificatori come segni di radiofrequenza, dati biometrici ottenuti da “Smart Camera”, ecc.

* 10 I dati sulle finalità del trattamento contengono una descrizione dello scopo per il quale i dati personali sono raccolti in una particolare raccolta di dati, indicando che la finalità del trattamento è determinata dalla legge o determinata dal tutolare del trattamento con il consenso dell’interessato o di altra persona autorizzata.

* 11 Decisione sulla nomina di persone per la tenuta dei registri, l’inserimento e il trattamento dei dati

* 12 Dichiarazione della persona da cui sono stati presi i dati che vengono inseriti nella documentazione sanitaria

Giurisdizione in caso di controversia

 

 

 

Clinica VIP Dr Vorobjev

Questionari online:

Se avete qualche domanda specifica per noi sulle malattie da dipendenza o i disturbi psicologici, vi preghiamo di compilare il modulo online in modo che gli specialisti dell’ospedale DR Vorobjev vi diano le risposte migliori.

Compilate il questionario per la narcomania

Compilate il questionario per l’alcolismo

Compilate il questionario per i giochi d’azzardo

Compilate il questionario per i disturbi psichici



Pratite nas na Fejsbuku

Facebook Pagelike Widget

SPECIJALNA BOLNICA ZA PSIHIJATRIJSKE BOLESTI „DR VOROBJEV VIP“ BEOGRAD

Broj: __________________

Datum: 20.08.2019. godine

Ul. Hemingvejeva br. 6

Beograd

OBAVEŠTENJE O OBRADI PODATAKA – POLITIKA PRIVATNOSTI

Poštovani korisnici usluga,

Kada zatražite neku od naših usluga (putem veb sajta i društvenih mreža *9, elektronske pošte, korisničkog centra – Call centar, direktne pošte, ličnog kontakta, popunjavanjem medicinske dokumentacije i evidencije i uključujući bez ograničenja i druge vidove i oblike izvora podataka o ličnosti), bez obzira na Vaše državlјanstvo, boravište ili prebivalište imate pravo na zaštitu podataka o ličnosti. Od Vas će biti zatraženo da nam date više vrsta podataka*1. Ovi podaci su neophodni kako bismo mogli da što tačnije sagledamo Vaš zahtev ili potrebu i uputimo Vam odgovarajući odgovor i/ili pružimo odgovarajuću uslugu. Davanje istinitih, tačnih i potpunih podataka o Vama našoj ustanovi, kao i da blagovremeno vršite izmene podataka kako bi bili istiniti, tačni i kompletni je Vaša pravna/zakonska i ugovorna obaveza i davanje podataka je neophodan uslov za zaključenje ugovora sa nama. Vaše eventualno odbijanje ili pogrešno saopštavanje/davanje traženih podataka može dovesti do toga da Vam ne možemo pružiti usluge zadovoljavajućeg kvaliteta ili da je nećemo pružiti.

Republika Srbija je zbog usklađenosti i da bi nacionalne odredbe bile razumlјive licima na koje se primenjuju, uskladila svoje nacionalno pravo – Zakon zaštiti podataka o ličnosti sa odredbama Uredbe (EU) 2016/679 Evropskog parlamenta i saveta od 27. aprila 2016.

Rizici obrade podataka o ličnosti

Internet vrši preokret u tradicionalnim tržišnim strukturama, obezbeđujući zajedničku, globalnu infrastrukturu za isporuku širokog opsega usluga elektronskih komunikacija. Javno raspoložive usluge elektronskih komunikacija preko Interneta otvaraju nove mogućnosti za korisnike, ali i nove rizike po njihove lične podatke i privatnost *8.

Javno je mišljenje da postoje značajni rizici za zaštitu fizičkih lica, posebno u vezi s aktivnostima na internetu. Vi kao fizičko lice, mimo naše volje ili mogućnosti kontrole i uticaja, možete da budete povezana sa mrežnim identifikatorima koje pružaju Vaši uređaji, aplikacije, alati i protokoli, kao što su adrese internet protokola, identifikatori kolačića ili drugi identifikatori kao što je oznaka za radiofrekvencijsku identifikaciju. To može da ostavi tragove koji, posebno u kombinaciji sa jedinstvenim identifikatorima i drugim informacijama koje primaju serveri, mogu da se koriste za profilisanje fizičkih lica i njihovu identifikaciju.

Rizici/izvori rizika (povreda bezbednosti podataka o ličnosti) su, uključujući bez ograničenja, slučajno ili nezakonito uništavanje, gubitak, izmena, neovlašćeno otkrivanje ili pristup podacima o ličnosti koji su preneti, koji se čuvaju ili su na drugi način obrađivani, što posebno može da dovede do fizičke, materijalne ili nematerijalne štete kao što su gubitak kontrole nad Vašim podacima o ličnosti ili ograničavanje Vaših prava, diskriminacija, krađa identiteta ili prevara, finansijski gubici, neovlašćeni obrnuti postupak pseudonimizacije, narušavanje ugleda, gubitak poverlјivosti podataka o ličnosti zaštićenih poslovnom tajnom ili drugu značajnu ekonomsku ili društvenu štetu.

Posebna zaštita dece pri korišćenju  podataka o ličnosti

Deca zaslužuju posebnu zaštitu u pogledu svojih podataka o ličnosti s obzirom na to da mogu da budu manje svesna rizika, posledica i mera zaštite, kao i svojih prava u vezi sa obradom podataka o ličnosti. Prema Zakonu o pravima pacijenata Republike Srbije dete je lice do navršenih 18 godina života. U postupku ostvarivanja zdravstvene zaštite, dete koje je sposobno za rasuđivanje, bez obzira na godine života, ima pravo na poverljivo savetovanje i bez pristanka roditelja, kada je to u najboljem interesu deteta. Dete, koje je navršilo 15 godina života i koje je sposobno za rasuđivanje može samostalno dati pristanak na predloženu medicinsku meru. Ako dete, koje je navršilo 15 godina života i koje je sposobno za rasuđivanje, odbije predloženu medicinsku meru, nadležni zdravstveni radnik dužan je da pristanak zatraži od zakonskog zastupnika. Dete, koje je navršilo 15 godina života i koje je sposobno za rasuđivanje, ima pravo na poverljivost podataka koji se nalaze u njegovoj medicinskoj dokumentaciji. Nadležni zdravstveni radnik, i pored zahteva deteta da se informacije o njegovom zdravstvenom stanju ne saopšte njegovom zakonskom zastupniku, dužan je da u slučaju ozbiljne opasnosti po život i zdravlje deteta, informacije o njegovom zdravstvenom stanju saopšti njegovom zakonskom zastupniku. Ako je pacijent dete, nadležni zdravstveni radnik obavezan je da o napuštanju stacionarne zdravstvene ustanove obavesti, bez odlaganja, njegovog zakonskog zastupnika, odnosno nadležni organ starateljstva. Ako je pacijent dete, a odluku o napuštanju stacionarne zdravstvene ustanove, protivno najboljem interesu pacijenta, donese zakonski zastupnik, nadležni zdravstveni radnik obavezan je da, bez odlaganja, o tome obavesti nadležni organ starateljstva.

Svrha nameravane obrade i pravni osnov za obradu podataka o ličnosti

Svrha obrade. Podaci o ličnosti prikupljaju se u svrhu zakazivanja usluge (rezervacije), preventivne medicine, medicinske dijagnostike, obezbeđivanja zdravstvene nege, lečenja ili upravljanja zdravstvenim uslugama/sprovođenja plana lečenja. Navedene podatke po propisima Republike Srbije prikuplja i obrađuje stručno lice u oblasti zdravstva koje je, prema zakonu i strukovnim propisima, obavezano da navedene podatke drži u tajnosti.

Pravni osnov. Prema član 2. Zakona o zdravstvenoj dokumentaciji i evidencijama u oblasti zdravstva (“Službeni glasnik RS”, br. 123/2014, 106/2015, 105/2017, 25/2019 (drugi zakon)) u obavezi smo da vodimo zdravstvenu dokumentaciju i evidencije, na način i po postupku kao i u rokovima utvrđenim ovim zakonom. Prema članu 50. pomenutog zakona vođenje, prikupljanje i obrada podataka iz zdravstvene dokumentacije i evidencija vrši se u skladu sa zakonom kojim se uređuje zaštita podataka o ličnosti.

Prema članu 54. Zakona o zdravstvenoj zaštiti (“Službeni glasnik RS”, br. 25/2019) vođenje zdravstvene dokumentacije, unos podataka i rukovanje podacima iz zdravstvene dokumentacije isključivo obavlja ovlašćeno lice, imenovano/a Odlukom direktora *11.

Upisivanje podataka u obrasce za vođenje zdravstvene dokumentacije i evidencija vrši se pre/na osnovu pruženih zdravstvenih usluga, odnosno prilikom preduzimanja ostalih mera u oblasti zdravstvene zaštite u skladu sa zakonom i na osnovu podataka sadržanih u javnim i drugim ispravama. Izuzetno, ako podatak ne može da se upiše u obrasce za vođenje zdravstvene dokumentacije i evidencija na osnovu podataka sadržanih u javnim i drugim ispravama, upisuje se na osnovu izjave lica od kojeg se uzimaju podaci koji se upisuju u zdravstvenu dokumentaciju i evidencije *12. Zdravstvenu dokumentaciju i evidencije vodimo u pismenom i/ili u elektronskom obliku.

Naša zdravstvena ustanova kao i svaki radno angažovani zdravstveni radnik, odnosno zdravstveni saradnik i druga ovlašćena lice, vode medicinsku dokumentaciju i evidencije u skladu sa zakonom o pravima pacijenata i zakonom kojim se uređuje zdravstvena dokumentacija i evidencije u oblasti zdravstva, kao i propisima donetim za sprovođenje ovog zakona, i dužni su da čuvaju medicinsku dokumentaciju i evidencije pacijenata od neovlašćenog pristupa, uvida, kopiranja i zloupotrebe, nezavisno od oblika u kome su podaci iz medicinske dokumentacije sačuvani (papir, mikrofilm, optički i laser diskovi, magnetni mediji, elektronski zapisi i dr.).

Naša zdravstvena ustanova uspostavila je i održava sistem bezbednosti koji obuhvata mere za obezbeđenje sigurnosti podataka koje posedujemo u skladu sa zakonom. Primenjujemo bezbednosne procedure, tehnička i fizička ograničenja pristupa i korišćenja ličnih podataka. Samo ovlašćeni zaposleni/administratori mogu pristupiti ličnim podacima, radi obavljanja poslova vezanih za usluge koje pružamo. Dobijene podatke čuvamo neograničeno, odnosno u skladu sa zakonski propisanim rokovima.

Povremeno koristimo treća lica – advokate koji za nas i u naše ime obavljaju određene poslove i funkcije, ali oni su pod obavezom poverljivosti usled koje ne mogu koristiti, davati ili otkrivati Vaše podatke ni u jednu drugu svrhu.

Naša zdravstvena ustanova ne prodaje i ne ustupa prikupljene lične podatke.

Ostvarivanje Vaših prava možemo ograničiti i Vaše lične podatke i informacije o Vama možemo otkriti u slučajevima:

  1. a) ako je to predviđeno zakonom;
    b) da zaštitimo prava naše zdravstvene ustanove;
    c) ako je u pitanju prevencija zločina ili nacionalna bezbednost;
    d) ako je u pitanju zaštita lične ili javne bezbednosti;
    e) ako su te informacije neophodne za sprečavanje i rešavanje različitih sporova;
  2. f) drugih važnih opštih javnih interesa;
  3. g) prava i sloboda drugih lica;
  4. h) ostvarivanja potraživanja u građanskim stvarima.

Naša zdravstvena ustanova Vaše lične podatke će obrađivati i u svrhu/cilju informisanja o našim uslugama kroz uspostavljeni štampani ili elektronski imenik / Newsletter

Video nadzor

Naša zdravstvena ustanova ima instaliran video nadzor koji obezbeđuje zaštitu životno važnih interesa lica, posebno život, zdravlje i fizički integritet, kontrolu ulaska i izlaska, zaštitu poslovnih tajni, kao i zaštitu imovine, što ujedno predstavlja i svrhu obrade podataka. Video nadzor uveden je samo u delovima radnog prostora gde navedeni interesi moraju biti zaštićeni, a to su:

Specijalna bolnica za psihijatrijske bolesti “DR VOROBJEV VIP”- ul. Hemingvejeva br. 6

  • Hodnik
  • Dnevni boravak
  • Kuhinja
  • Ostava
  • Teretana
  • Terapeut
  • Terasa
  • Dvorište
  • Ulaz
  • Kapija
  • Deo iza zgrade
  • Sobe
  • Hodnik sprat
  • Kancelarija sprat
  • Procedura

Što se tiče načina prikupljanja podataka podatke prikupljamo putem sistema video nadzora koji se sastoji od 25 kamera, koje snimaju samo sliku bez zvuka.

Na mestima na kojima se vrši snimanje vidno su istaknute oznake da je prostor pod video nadzorom, uz grafički simbol video nadzora, navođenje naziva rukovaoca i broja telefona na koji se mogu dobiti dodatne informacije. Rok čuvanja podataka je 30 dana.

Vašim ulaskom u prostor naše zdravstvene ustanove koji je obezbeđen video nadzor dali ste svoj pristanak “konkludentnom radnjom” na obradu Vaših podataka.

Obrada po ovlašćenju rukovaoca ili obrađivača

Obrađivač i bilo koje lice koje postupa po ovlašćenju rukovaoca ili obrađivača, a ima pristup podacima o ličnosti, te podatke obrađuje samo  po naloga rukovaoca.

Rukovalac*3 obrade podataka o ličnosti je: Specijalna bolnica za psihijatrijske bolesti “DR VOROBJEV VIP”, sa sedištem u Beogradu, ul. Hemingvejeva br. 6, kontakt telefon: 062/256-582, email: …………………, predstavnik/ovlašćeno lice: dr Aleksey Elistratov.

Zajednički rukovalac*4 obrade podataka o ličnosti je: Specijalna bolnica za bolesti zavisnosti “DR VOROBJEV”, sa sedištem u Beogradu, ul. ul. Sremskih boraca br. 2e, kontakt telefon: 011/316-6289, email: office@drvorobjev.rs, predstavnik/ovlašćeno lice: dr Aleksey Elistratov.

Lice za zaštitu podataka o ličnosti je: Živka Rangelov. Kontakt: telefon: 011/316-6289, email: office@drvorobjev.rs, adresa: ul. Sremskih boraca br. 2e, Beograd.

Legitimni interes rukovaoca

Legitimni interes rukovaoca je: 1) Vaš pristanak  kao lica na koje se podaci o ličnosti odnose *2; 2) Pismeni ili usmeni ugovor zaključen sa Vama kao licem na koje se podaci odnose ili za preduzimanje radnji, na Vaš zahtev pre zaključenja ugovora “konkludentne radnje”; 3) Poštovanje pravnih obaveza rukovaoca; 4) Zaštita Vaših životno važnih interesa ili drugog fizičkog lica; 5) Obavljanja poslova u javnom interesu ili izvršenja zakonom propisanih ovlašćenja rukovaoca; 6) Obrada podataka o ličnosti koja je neophodna u svrhe sprečavanja prevara; 7) Obrade podataka o ličnosti za potrebe direktnog marketinga; 8) Ostvarivanja drugih legitimnih interesa rukovaoca ili treće strane u svrhe koje su konkretno određene na osnovu – uključujući bez ograničenja:

  • Zakon o zdravstvenoj zaštiti
  • Zakon o zdravstvenoj dokumentaciji i evidencijama u oblasti zdravstva
  • Zakon o pravima pacijenata
  • Zakon o socijalnom osiguranju
  • Zakon o zaštiti stanovništva od zaraznih bolesti
  • Zakon o sanitarnom nadzoru
  • Zakon o sprečavanju nasilja u porodici
  • Zakon o transfuzijskoj medicini
  • Zakon o postupku prekida trudnoće u zdravstvenoj ustanovi
  • Zakon o zaštiti poslovne tajne
  • Zakon o informacionoj bezbednosti
  • Zakon o privatnom obezbeđenju
  • Strategiju zaštite podataka o ličnosti
  • Zakon o biomedicinski potpomognutoj oplodnji
  • Zakon o radu
  • Zakon o komorama zdravstvenih radnika
  • Zakon o ljudskim ćelijama i tkivima
  • Zakon o psihoaktivnim kontrolisanim supstancama
  • Zakon o sprečavanju pranja novca i finansiranja terorizma
  • Zakon o strancima
  • Zakon o kulturnim dobrima
  • Krivični zakonik Republike Srbije
  • Konvenciju o zaštiti lica u odnosu na automatsku obradu ličnih podataka (Prečišćeni tekst sa ugrađenim Amandmanima)
  • Dodatni protokol uz konvenciju o zaštiti lica u odnosu na automatsku obradu ličnih podataka, u vezi sa nadzornim organima i prekograničnim protokom podataka
  • Direktivu 2002/58/EC Evropskog parlamenta i Saveta od 12. jula 2002. Godine, Direktiva Evropskog parlamenta i Saveta u vezi sa obradom ličnih podataka i zaštite privatnosti u elektronskom komunikacionom sektoru (Direktiva o privatnosti i elektronskim komunikacijama)
  • Direktivu 2006/24/EC Evropskog parlamenta i Saveta od 15. marta 2006. Godine, o zadržavanju generisanih ili obrađenih podataka u vezi sa odredbom u javnosti raspoloživih elektronskih komunikacionih servisa ili javne komunikacione mreže i dopune Direktive 2002/58/EC
  • Uredbu (EU) 2016/679 Evropskog parlamenta i Saveta od 27. aprila 2016., o zaštiti fizičkih lica u odnosu na obradu podataka o ličnosti i o slobodnom kretanju takvih podataka i o stavlјanju Direktive 95/46/EZ van snage (Opšta uredba o zaštiti podataka)

Evidencija radnji obrade i zbirke podataka

Evidencija radnji obrade i zbirke podataka *4 : Rukovalac i njegov predstavnik i Obrađivač *6 i njegov predstavnik, vode evidenciju o radnjama obrade *5 za koje je odgovoran, a koja sadrži informacije o: 1) imenu i kontakt podacima rukovaoca, zajedničkih rukovaoca, predstavnika rukovaoca i lica za zaštitu podataka o ličnosti; 2) svrsi obrade; 3) vrsti lica na koje se podaci odnose i vrsti podataka o ličnosti; 4) vrsti primalaca kojima su podaci o ličnosti otkriveni ili će biti otkriveni, uključujući i primaoce u drugim državama ili međunarodnim organizacijama; 5) prenosu podataka o ličnosti u druge države ili međunarodne organizacije, uključujući i naziv druge države ili međunarodne organizacije; 6) dokaz o izvršenoj proceni i o primeni mera zaštite ako se podaci prenose u druge države ili međunarodne organizacije ako se takav prenos podataka o ličnosti vrši; 7) Obaveštenje Povereniku o prenosu podataka izvršenom u skladu sa članom 69. stav 2. u vezi stava 3; 8) Obaveštenje licu na koje se podaci odnose o prenosu podataka o ličnosti u druge države ili međunarodne organizacije i o tome koji se legitimni interes rukovaoca ostvaruje takvim prenosom; 9) roku posle čijeg isteka se brišu određene vrste podataka o ličnosti, ako je takav rok određen; 10) opštem opisu mera zaštite.

Beleženje radnji obrade koje se vrše: Prilikom upotrebe sistema za obradu / automatske obrade u tom sistemu beleže se sledeće radnje obrade: unos, menjanje, uvid, otkrivanje, uključujući i prenos, upoređivanje i brisanje. Beleženje uvida i otkrivanja podataka o ličnosti omogućava  utvrđivanje razloga za vršenje radnji obrade, datuma i vremena preduzimanja radnji obrade i, ako je to moguće, identiteta lica koje je izvršilo uvid ili otkrilo podatke o ličnosti, kao i identiteta primaoca ovih podataka. Beleženje može biti korišćeno isključivo u svrhu ocene zakonitosti obrade, internog nadzora, obezbeđivanja integriteta i bezbednosti podataka, kao i pokretanja i vođenja krivičnog postupka.

Upisivanje podataka o ličnosti u evidenciju i druge poslove vezane za evidenciju sprovodi ovlašćeno lice rukovaoca podataka o ličnosti.

Evidencija zbirki podataka o ličnosti sadrži podatke o: rednom broju; datumu uspostavljanju zbirke podataka o ličnosti; datumu izmene i dopune evidencije; vrsti podataka o ličnosti o kojima se vodi evidencija i nazivu zbirke podataka o ličnosti; vrsti radnje obrade; svrsi obrade; pravnom osnovu obrade, odnosno uspostavljanja zbirke podataka; kategoriji lica na koje se podaci o ličnosti odnose; vrsti i stepenu tajnosti podataka o ličnosti; načinu prikupljanja i čuvanja podataka o ličnosti; roku čuvanja i upotrebe podataka o ličnosti; nazivu, imenu, sedištu i adresi korisnika podataka o ličnosti; oznaci unošenja, odnosno iznošenja podataka o ličnosti iz Republike Srbije sa nazivom države, odnosno međunarodne organizacije i stranog korisnika; pravnom osnovu i svrsi unošenja, odnosno iznošenja podataka o ličnosti; preduzetim merama zaštite podataka; i napomenu.

Vrsta podataka o ličnosti i naziv zbirke podataka. Podatak o vrsti podataka o ličnosti sadrži popis svih vrsta podataka o ličnosti sadržanih u evidenciji o obradi. Naziv zbirke podataka određuje rukovalac posebnom odlukom kojom se određuje način i svrha obrade podataka o ličnosti.

Način prikupljanja i čuvanja podataka. Putem veb sajta, društvenih mreža *9, elektronske pošte, korisničkog centra – Call centar, direktne pošte, ličnog kontakta, popunjavanjem medicinske dokumentacije i evidencije i uključujući bez ograničenja i druge vidove i oblike izvora podataka o ličnosti).

Obrada u oblasti rada i zapošljavanja

Na obradu u oblasti rada i zapošljavanja primenjuju se odredbe zakona kojima se uređuje rad i zapošljavanje i bezbednost i zdravlje na radu, uz primenu odredbi Zakona o zaštiti podataka o ličnosti. Obrada je potrebna radi izvršavanja dužnosti i posebnih prava rukovaoca ili Vas kao lica na koje se podaci odnose u oblasti prava zapošlјavanja, izvršavanja ugovora o radu, planiranja i organizacije rada, jednakosti i različitosti na radnom mestu, zaštite imovine poslodavca ili klijenta/pacijenata i prava socijalnog osiguranja i socijalne zaštite, a obrada podataka o ličnosti koji se odnose na krivičnu i prekršajnu osuđivanost je s njima povezanim zaštitnim merama.

Bezbednost podataka o ličnosti – Bezbednost obrade

U skladu sa nivoom tehnoloških dostignuća, prirodom, obimom, okolnostima i svrhom obrade, kao i verovatnoćom nastupanja rizika i nivoom rizika za prava i slobode fizičkih lica, rukovalac i obrađivač sprovode odgovarajuće tehničke, organizacione i kadrovske mere kako bi dostigli odgovarajući nivo bezbednosti u odnosu na rizik. Mere naročito obuhvataju: 1) kriptozaštitu podataka o ličnosti; 2) obezbeđivanje uspostavljanja ponovne raspoloživosti i pristupa podacima o ličnosti u slučaju fizičkih ili tehničkih incidenata u najkraćem roku; 3) postupak redovnog testiranja, ocenjivanja i procenjivanja delotvornosti tehničkih, organizacionih i kadrovskih mera bezbednosti obrade. Prilikom procenjivanja odgovarajućeg nivoa bezbednosti posebno se uzimaju u obzir rizici obrade, a naročito rizici od slučajnog ili nezakonitog uništenja, gubitka, izmene, neovlašćenog otkrivanja ili pristupa podacima o ličnosti koji su preneseni, pohranjeni ili obrađivani na drugi način. Rukovalac i obrađivač preduzimaju mere u cilju obezbeđivanja da svako fizičko lice koje je ovlašćeno za pristup podacima o ličnosti od strane rukovaoca ili obrađivača, obrađuje ove podatke samo po nalogu rukovaoca ili ako je na to obavezano zakonom.

Primaoci *7 podataka o ličnosti su: Zavod za javno zdravlje, osiguravajuće kuće, banke.

Korisnici ili kategorije korisnika podataka o ličnosti: knjigovodstvo, Finansije, IT, Menadžment, Tehnička služba i osiguravajuće kuće.

Kategorija lica na koje se podaci o ličnosti odnose: lica koja konkurišu za posao, sva radno angažovana lica, lica kojima je prestao radni odnos, pacijenti, pratioci pacijenata.

Rok čuvanja podataka o ličnosti i kriterijumi za njegovo određivanje­­

Rok u kojem se podaci o ličnosti čuvaju određeni su pozitivnim propisima Republike Srbije (bliže nabrojani u delu: Legitimni interes rukovaoca) i našim autonomnim aktima. Da bi se obezbedilo da se podaci o ličnosti ne drže duže nego što je neophodno, rukovalac jednom godišnje na početku kalendarske godine razmatra pravni osnov za brisanjem i/ili arhiviranjem podataka i dokumentacije.  Podaci o roku čuvanja i upotrebi podataka o ličnosti sadrže datum uspostavljanja zbirke podataka i rokove čuvanja i korišćenja podataka o ličnosti određenih zakonom ili drugim propisom. Ako vreme korišćenja podataka o ličnosti nije određeno zakonom ili drugim propisom, u evidenciju se upisuje rok koji je neophodan za ostvarenje svrhe obrade zbog koje su podaci o ličnosti prikupljeni. Evidencija sadrži i oznaku o brisanju podataka o ličnosti posle proteka roka za čuvanje i korišćenje podataka.

Pravo da se zahteva pristup, ispravka i postojanje prava na ograničenje obrade

Vi kao lice na koje se podaci odnose imate pravo da se Vaši netačni podaci o ličnosti bez nepotrebnog odlaganja isprave. U zavisnosti od svrhe obrade, Vi imate pravo da svoje nepotpune podatke o ličnosti dopunite, što uključuje i davanje dodatne izjave. Za ostvarivanje ovih navedenih prava morate nam se obratiti pisanim zahtevom. Naša je obaveza da obavestimo sve primaoce kojima su Vaši podaci o ličnosti otkriveni o svakoj ispravci ili brisanju podataka o ličnosti ili ograničenju njihove obrade, osim ako je to nemoguće ili zahteva prekomeran utrošak vremena i sredstava. Na Vaš zahtev, daćemo Vam informaciju o svim eventualnim primaocima Vaših podataka o ličnosti. Za ostvarivanje ovih navedenih prava morate nam se obratiti pisanim zahtevom.

Pravo da se zahteva brisanje podataka o ličnosti

Imate pravo da pisanim putem zahtevate da se Vaši podaci o ličnosti izbrišu od strane rukovaoca u sledećim slučajevima: 1)  ako više nisu neophodni za ostvarivanje svrhe zbog koje su prikupljeni ili na drugi način obrađivani; 2) opoziva pristanak na osnovu kojeg se obrada vršila, ali ako nema drugog pravnog osnova za obradu; 3) podnešenog prigovora na obradu, a nema drugog pravnog osnova za obradu koji preteže nad Vašim legitimnim interesom, pravom ili slobodom ili su u vezi sa podnošenjem, ostvarivanjem ili odbranom nekog našeg pravnog zahteva; 4) podnetog prigovora na obradu podataka o ličnosti koji se obrađuju za potrebe direktnog oglašavanja, uključujući i profilisanje, u meri u kojoj je ono povezano sa direktnim oglašavanjem. Po podnetom prigovoru na obradu za potrebe direktnog oglašavanja, Vaši podaci o ličnosti se neće dalje obrađivati u takve svrhe; 5) ako su Vaši podaci o ličnosti nezakonito obrađivani; 6) u cilju izvršenja zakonskih obaveza rukovaoca.

Informacije o izvoru podataka o ličnosti, ako podaci o ličnosti nisu prikupljeni od lica na koje se odnose

Do Vaših podataka o ličnosti možemo doći i prikupljanjem podataka od članova Vaše porodice i/ili šire familije koji su bili ili su još uvek korisnici naših usluga kroz “Porodičnu anamnezu (anamnesis familliae, lat.)” prikupljanjem podataka o bolestima u užoj i široj familiji, postavljanem pitanja u vezi bolesti koje su nasledne (tuberkuloza, karcinomi, dijabetes, hipotenzija, hipertenzija, bolesti srca, duševna oboljenja, eventualni suicidi u porodici i slično). Tako dobijene podatke čuvamo u skladu sa obavezom čuvanja profesionalne tajne koja je propisana zakonom.

Prava na opoziv pristanka

Dati pristanak na obradu podataka možete pisanim putem opozvati u bilo koje vreme, stim da opoziv pristanka ne utiče na dopuštenost obrade na osnovu pristanka pre opoziva: ako se obrada vrši na osnovu obrade koja je neophodna za izvršenje ugovora zaključenog sa Vama kao licem na koje se podaci odnose ili za preduzimanje radnji, na Vaš zahtev pre zaključenja ugovora ili Vašom “konkludentnom radnjom”; ako je obrada neophodna u cilju poštovanja pravnih obaveza rukovaoca; ako je obrada neophodna u cilju zaštite životno važnih interesa lica na koje se podaci odnose ili drugog fizičkog lica; ako je obrada neophodna u cilju obavljanja poslova u javnom interesu ili izvršenja zakonom propisanih ovlašćenja rukovaoca;

Namera dalje obrade podatke o ličnosti u druge svrhe koje su različite od one za koju su podaci prikupljeni

Vaše podatke o ličnosti nameravamo da dalje obrađujemo u svrhu: za potrebe direktnog oglašavanja.

Dostava kopije podataka koji se obrađuju

Rukovalac je dužan da na Vaš pisani zahtev dostavi kopiju podataka koje obrađuje. Rukovalac može da zahteva naknadu nužnih troškova za izradu dodatnih kopija koje zahtevate. Ako se zahtev za kopiju dostavlja elektronskim putem, informacije se dostavljaju u uobičajeno korišćenom elektronskom obliku, osim ako zahtevate drugačije dostavljanje.

Pravo na prenosivost podataka

Imate pravo da Vaše podatke o ličnosti koje ste prethodno dostavili/dali rukovaocu primite u strukturisanom, uobičajeno korišćenom i elektronski čitljivom obliku i imate pravo da ove podatke prenesete drugom rukovaocu ili da Vaši podaci o ličnosti budu neposredno preneti drugom rukovaocu od strane rukovaoca kojem su ovi podaci prethodno dostavljeni/naše ustanove, ako je to tehnički izvodljivo. Ovo Vaše pravo se ne može ostvariti ako je obrada nužna za izvršenje poslova od javnog interesa ili za vršenje službenih ovlašćenja rukovaoca.

Naša je obaveza da obavestimo sve primaoce kojima su Vaši podaci o ličnosti otkriveni o svakoj ispravci ili brisanju podataka o ličnosti ili ograničenju njihove, osim ako je to nemoguće ili zahteva prekomeran utrošak vremena i sredstava. Na Vaš zahtev, daćemo Vam informaciju o svim eventualnim primaocima Vaših podataka o ličnosti. Za ostvarivanje ovih navedenih prava morate nam se obratiti pisanim zahtevom.

Iznošenje ili prenos podataka o ličnosti u drugu državu ili međunarodnu organizaciju

Prenos podataka o ličnosti u drugu državu, na deo njene teritorije, ili u jedan ili više sektora određenih delatnosti u toj državi ili u međunarodnu organizaciju, može se izvršiti uz odobrenje Poverenika ili bez prethodnog odobrenja, ako je utvrđeno da ta druga država, deo njene teritorije ili jedan ili više sektora određenih delatnosti u toj državi ili ta međunarodna organizacija obezbeđuje primereni nivo zaštite podataka o ličnosti. Smatra se da je primereni nivo zaštite obezbeđen u državama i međunarodnim organizacijama koje su članice Konvencije Saveta Evrope o zaštiti lica u odnosu na automatsku obradu ličnih podataka, odnosno u državama, na delovima njihovih teritorija ili u jednom ili više sektora određenih delatnosti u tim državama ili međunarodnim organizacijama za koje je od strane Evropske unije utvrđeno da obezbeđuju primereni nivo zaštite. Vlada Republike Srbije može da utvrdi da država, deo njene teritorije, oblast delatnosti, odnosno pravnog regulisanja ili međunarodna organizacija ne obezbeđuje primereni nivo zaštite, osim ako se radi o članicama Konvencije Saveta Evrope o zaštiti lica u odnosu na automatsku obradu ličnih podataka. Smatra se da je obezbeđen primereni nivo zaštite i ako je sa drugom državom ili međunarodnom organizacijom zaključen međunarodni sporazum o prenosu podataka o ličnosti. Rukovalac će obavestiti sve primaoce kojima su podaci o ličnosti otkriveni o svakoj ispravci ili brisanju podataka o ličnosti ili ograničenju njihove obrade, osim ako je to nemoguće ili zahteva prekomeran utrošak vremena i sredstava. Rukovalac će Vas kao lice na koje se podaci odnose, na Vaš zahtev, informisati o svim primaocima u slučaju prenosa, kao i o načinu na koji se možete upoznati sa tim merama.

Prenos ili otkrivanje podataka o ličnosti na osnovu odluke organa druge države

Odluke suda ili upravnog organa druge države, kojima se od rukovaoca ili obrađivača zahteva prenos ili otkrivanje podataka o ličnosti, mogu biti priznate ili izvršene u Republici Srbiji samo ako se zasnivaju na međunarodnom sporazumu, kao što je sporazum o međunarodnoj pravnoj pomoći zaključen između Republike Srbije i te druge države. Dokumentacija o prenosu sadrži informacije o datumu i vremenu prenosa, primaocu podataka, razlozima za prenos i podacima o ličnosti koji su preneti.

Prenos podataka u posebnim situacijama

Vaši podaci mogu se preneti u drugu državu ili međunarodnu organizaciju samo ako se radi i o jednom od sledećih slučajeva: 1) Vi kao lice na koje se podaci odnose je izričito pristalo na predloženi prenos, pošto je, zbog nepostojanja odluke o primerenom nivou zaštite i odgovarajućih mera zaštite, informisano o mogućim rizicima vezanim za taj prenos; 2) prenos je neophodan za izvršenje ugovora između lica na koje se podaci odnose i rukovaoca ili za primenu predugovornih mera preduzetih na zahtev lica na koje se podaci odnose; 3) prenos je neophodan za zaključenje ili izvršenje ugovora zaključenog u interesu lica na koje se podaci odnose između rukovaoca i drugog fizičkog ili pravnog lica; 4) prenos je neophodan za ostvarivanje važnog javnog interesa propisanog zakonom Republike Srbije, pod uslovom da prenos pojedinih vrsta podataka o ličnosti ovim zakonom nije ograničen; 5) prenos je neophodan za podnošenje, ostvarivanje ili odbranu pravnog zahteva; 6) prenos je neophodan za zaštitu životno važnih interesa lica na koje se podaci odnose ili drugog fizičkog lica, ako lice na koje se podaci odnose fizički ili pravno nije u mogućnosti da daje pristanak; 7) vrši se prenos pojedinih podataka o ličnosti sadržanih u javnom registru, koji su dostupni javnosti ili bilo kom licu koje može da dokaže da ima opravdani interes, ali samo u meri u kojoj su ispunjeni zakonom propisani uslovi za uvid u tom posebnom slučaju.

Ako se prenos ne može izvršiti u skladu sa navedenim tačkama od 1) do 7), podaci o ličnosti se mogu preneti u drugu državu ili međunarodnu organizaciju samo ako su zajedno ispunjeni sledeći uslovi: 1) prenos podataka se ne ponavlja; 2) prenose se podaci ograničenog broja fizičkih lica; 3) prenos je neophodan u cilju ostvarivanja legitimnog interesa rukovaoca koji preteže nad interesima, odnosno pravima ili slobodama lica na koje se podaci odnose; 4) rukovalac je obezbedio primenu odgovarajućih mera zaštite podataka o ličnosti na osnovu prethodne procene svih okolnosti u vezi sa prenosom ovih podataka. Rukovalac će pružiti i informaciju o ovom prenosu podataka uključujući i informaciju o tome koji se legitimni interes rukovaoca ostvaruje takvim prenosom.

Dokumentacija o prenosu sadrži informacije o datumu i vremenu prenosa, primaocu podataka, razlozima za prenos i podacima o ličnosti koji su preneti.

Pravo na prigovor

Ako smatrate da je to opravdano u odnosu na posebnu situaciju u kojoj se nalazite, imate pravo da u svakom trenutku podnesete rukovaocu prigovor na obradu Vaših podataka o ličnosti. Rukovalac je dužan da prekine sa obradom podataka o licu koje je podnelo prigovor, osim iz zakonskih razloga za obradu koji pretežu nad interesima, pravima ili slobodama Vas kao lica na koji se podaci odnose ili su u vezi sa podnošenjem, ostvarivanjem ili odbranom pravnog zahteva rukovaoca.

Pravo na prigovor na obradu podataka za potrebe direktnog oglašavanja

Imate pravo da u svakom trenutku podnesete prigovor na obradu svojih podataka o ličnosti koji se obrađuju za potrebe direktnog oglašavanja, uključujući i profilisanje, u meri u kojoj je ono povezano sa direktnim oglašavanjem. Ako podnesete prigovor na obradu za potrebe direktnog oglašavanja, podaci o ličnosti ne mogu se dalje obrađivati u takve svrhe.

Pravo na prigovor na obradu podataka u svrhe kliničkog ispitivanja, naučnog ili istorijskog istraživanja ili u statističke svrhe

Ako se podaci o ličnosti obrađuju u svrhe kliničkog ispitivanja, naučnog ili istorijskog istraživanja ili u statističke svrhe, na osnovu svoje posebne situacije imate pravo da podnesete prigovor na obradu svojih podataka o ličnosti, osim ako je obrada neophodna za obavljanje poslova u javnom interesu. Statistička svrha podrazumeva da rezultat obrade u statističke svrhe nisu podaci o ličnosti, već agregirani podaci i da se taj rezultat ili podaci ne koriste kao podrška za mere ili odluke u vezi sa konkretnim fizičkim licem.

Obaveštavanje lica o povredi podataka o ličnosti

Ako povreda podataka o ličnosti može da proizvede visok rizik po Vaša prava i slobode, rukovalac je dužan da Vas bez nepotrebnog odlaganja o povredi obavesti kao i lice na koje se podaci odnose kako bi mogli da preduzmete neophodne mere opreza. U obaveštenju rukovalac će opisati prirodu povrede podataka i navesti ime i kontakt podatke lica za zaštitu podataka o ličnosti ili informacije o drugom načinu na koji se mogu dobiti podaci o povredi; opis mogućih posledica povrede; i opis mera koje je rukovalac preduzeo ili čije je preduzimanje predloženo u vezi sa povredom, uključujući i mere koje su preduzete u cilju umanjenja štetnih posledica; i preporuke da bi fizičko lice moglo da ublaži potencijalne negativne posledice. 

Obaveštavanje Poverenika o povredi podataka o ličnosti

Rukovalac je dužan da o povredi podataka o ličnosti koja može da proizvede rizik po prava i slobode fizičkih lica obavesti Poverenika bez nepotrebnog odlaganja, ili, ako je to moguće, u roku od 72 časa od saznanja za povredu.                      

Nepostojanje obaveze obaveštavanja lica o povredi podataka o ličnosti

Rukovalac nije dužan da Vas obavesti o povredi podataka o ličnosti ako: je preduzeo odgovarajuće tehničke, organizacione i kadrovske mere zaštite u odnosu na podatke o ličnosti čija je bezbednost povređena, a posebno ako je kriptozaštitom ili drugim merama onemogućio razumljivost podataka svim licima koja nisu ovlašćena za pristup ovim podacima; je naknadno preduzeo mere kojima je obezbedio da povreda podataka o ličnosti sa visokim rizikom za prava i slobode lica na koje se podaci odnose više ne može da proizvede posledice za to lice; bi obaveštavanje lica na koje se podaci odnose predstavljalo nesrazmeran utrošak vremena i sredstava. U tom slučaju, rukovalac će putem javnog obaveštavanja ili na drugi delotvoran način obezbedi pružanje obaveštenja licu na koje se podaci odnose.

Informacije o postupanju na osnovu zahteva

Rukovalac je dužan, uz prethodnu proveru identiteta podnosioca zahteva, da licu na koje se podaci odnose pruži informacije o postupanju na osnovu zahteva bez odlaganja, a najkasnije u roku od 30 dana od dana prijema zahteva. Taj rok može biti produžen za još 60 dana ako je to neophodno, uzimajući u obzir složenost i broj zahteva. O produženju roka i razlozima za to produženje rukovalac je dužan da obavesti lice na koje se podaci odnose u roku od 30 dana od dana prijema zahteva. Ako je lice na koje se podaci odnose podnelo zahtev elektronskim putem, informacija se mora pružiti elektronskim putem ako je to moguće, osim ako je to lice zahtevalo da se informacija pruži na drugi način. Ako rukovalac ne postupi po zahtevu lica na koje se podaci odnose dužan je da o razlozima za nepostupanje obavesti to lice bez odlaganja, a najkasnije u roku od 30 dana od dana prijema zahteva, kao i o pravu na podnošenje pritužbe Povereniku, odnosno tužbe sudu. Rukovalac pruža informacije u vezi sa ostvarivanjem prava bez naknade. Ako je zahtev lica na koje se podaci odnose očigledno neosnovan ili preteran, a posebno ako se isti zahtev učestalo ponavlja, rukovalac može da: naplati nužne administrativne troškove pružanja informacije, odnosno postupanja po zahtevu; ili  odbije da postupi po zahtevu.

Pravo da se podnese pritužba Povereniku

Vi kao lice na koje se podaci odnose imate pravo da podnesete pritužbu Povereniku ako smatra da je obrada podataka o Vašoj ličnosti izvršena suprotno odredbama pozitivnih propisa Republike Srbije. Poverenik je dužan da Vas obavesti o toku postupka koji vodi, rezultatima postupka, kao i o pravu da pokrenete sudski postupak. Poverenik propisuje obrazac pritužbe i omogućava njeno podnošenje elektronskim putem, ne isključujući i ostala sredstva komunikacije.

Pravo na sudsku zaštitu

Imate pravo na sudsku zaštitu ako smatra da Vam je, suprotno pozitivnim propisima Republike Srbije, od strane rukovaoca ili obrađivača radnjom obrade Vaših podataka o ličnosti povređeno pravo propisano pozitivnim propisima Republike Srbije.

Obrada jedinstvenog matičnog broja građana

Na obradu jedinstvenog matičnog broja građana, primenjuju se odredbe zakona kojim se uređuje jedinstveni matični broj građana, odnosno drugog zakona, uz primenu odredbi Zakona o zaštiti podataka o ličnosti koje se odnose na zaštitu prava i sloboda lica na koje se podaci odnose.

Obaveza stranog državljanina

Obaveza stranog državljanina/stranca/nerezidenta je da se sam informiše i prevede sa srpskog jezika na svoj jezik podatke i informacije iz ovog “Obaveštenja o obradi podataka – Politika privatnosti”, odnosno sa sajta bez obzira na postavljen prevod.

Ograničenja u ostvarivanju prava lica na koje se podaci odnose

Navedena prava i obaveze mogu se ograničiti za zaštitu: 1) nacionalne bezbednosti; 2) odbrane; 3) javne bezbednosti; 4) sprečavanja, istrage i otkrivanja krivičnih dela, gonjenja učinilaca krivičnih dela, ili izvršenje krivičnih sankcija, uključujući sprečavanje i zaštitu od pretnji po javnu bezbednost; 5) drugih važnih opštih javnih interesa, a posebno važnih državnih ili finansijskih interesa Republike Srbije, uključujući monetarnu politiku, budžet, poreski sistem, javno zdravlje i socijalnu zaštitu; 6) nezavisnosti pravosuđa i sudskih postupaka; 7) sprečavanja, istraživanja, otkrivanja i gonjenja za povredu profesionalne etike; 8) lica na koje se podaci odnose ili prava i sloboda drugih lica; 9) ostvarivanja potraživanja u građanskim stvarima.

Primena “Obaveštenja o obradi podataka – Politika privatnosti” i drugih Pravila

Na sve što nije regulisano odredbama ovog “Obaveštenja o obradi podataka – Politika privatnosti” i drugih Pravila imaju se primeniti propisi isključivo Republike Srbije.

Nadležnost u slučaju spora i merodavno pravo

U slučaju spora po bilo kom pitanju od inicijalnog kontakta sa našom ustanovom i/ili vebsajtom ustanove i dalje / kasnije, imajući u vidu objavljena pravila /uslove/prerogacioni sporazum – “Nadležnost u slučaju spora”, strane u sporu će prvo pokušati da samostalno reše spor mirnim putem, u roku od 90 dana od registrovanja spora u ustanovi.

U slučaju da spor ne bude rešen u naznačenom roku, za njegovo rešavanje imajući u vidu “Nadležnost u slučaju spora” (bez obzira na državu, zemlju, pokrajinu, regiju, mesto, itd. – na bilo koji postojeći i budući ustanovljeni spektar određivanja nadležnosti, uslovnih klauzula i/ili zbog korišćenje interneta/vebsajta – mesta korišćenja i/ili mesto sa kojeg se može pristupiti našem vebsajtu  i/ili određena “in rem” logikom – mesto nalaženja registra, odnosno ovlašćenog registra Internet domain name), biće isključivo i jedino – stvarno, mesno i personalno (opšta i posebna personalna nadležnost) nadležan sud u Beogradu, pravna sredstva, standardi, procedure i propisi Republike Srbije i doneta pravila/autonomna akta naše ustanove na srpskom jeziku.

Kontakt

Ukoliko imate pitanja u vezi sa zaštitom podataka, molimo Vas da se usmeno ili pismeno obratite Živki Rangelov, psihologu u Specijalnoj bolnici za bolesti zavisnosti “DR VOROBJEV” Beograd, na telefon­­­ 011/316-6289 ili email office@drvorobjev.rs

Potpisom pisane izjave “Pristanak za obradu podataka o ličnosti” ili on-line klikom/štikliranjem polja na “Prihvatam pravila” (odnosno “tick-the-box”) dajete jasnu potvrdnu radnju kojom izražavate dobrovolјan, konkretan, informisan i nedvosmislen pristanak kao lice na koje se podaci odnose na obradu Vaših podataka o ličnosti, što se da upodobiti kao Vaša pisana izjava ili elektronska izjava ili usmena izjava, odnosno konkludentna radnja.

Stupanje na snagu Obaveštenja o obradi podataka – Politika privatnosti

Obaveštenje o obradi podataka – Politika privatnosti stupa na snagu dana 20.08.2019. godine. Obaveštenje o obradi podataka – Politika privatnosti će biti predmet redovnih revizija, a svaku ažuriranu verziju ćemo štampati i postaviti na prijemnom pultu ili postaviti na našu internet stranicu.

___________­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­________________

Dr Aleksey Elistratov, direktor

*1 “podatak o ličnosti” je svaki podatak koji se odnosi na fizičko lice čiji je identitet određen ili odrediv, neposredno ili posredno, posebno na osnovu oznake identiteta, kao što je ime i identifikacioni broj, podataka o lokaciji, identifikatora u elektronskim komunikacionim mrežama ili jednog, odnosno više obeležja njegovog fizičkog, fiziološkog, genetskog, mentalnog, ekonomskog, kulturnog i društvenog identiteta

*2 “pristanak” lica na koje se podaci odnose je svako dobrovoljno, određeno, informisano i nedvosmisleno izražavanje volje tog lica, kojim to lice, izjavom ili jasnom potvrdnom radnjom, daje pristanak za obradu podataka o ličnosti koji se na njega odnose

*3 “rukovalac” je fizičko ili pravno lice, odnosno organ vlasti koji samostalno ili zajedno sa drugima određuje svrhu i način obrade. Zakonom kojim se određuje svrha i način obrade, može se odrediti i rukovalac ili propisati uslovi za njegovo određivanje;

*4 “zajednički rukovaoci” ako dva ili više rukovaoca zajednički određuju svrhu i način obrade, oni se smatraju zajedničkim rukovaocima. Zajednički rukovaoci određuju odgovornost svakog od njih za poštovanje obaveza propisanih zakonom, a posebno obaveza u pogledu ostvarivanja prava lica na koje se podaci odnose i ispunjavanja njihovih obaveza da tom licu pruže informacije. Odgovornost uređuje se sporazumom zajedničkih rukovaoca, osim ako je ova odgovornost propisana zakonom koji se primenjuje na rukovaoce. Sporazumom mora se odrediti lice za kontakt sa licem na koje se podaci odnose i urediti odnos svakog od zajedničkih rukovaoca sa licem na koje se podaci odnose. Suština odredbi sporazuma mora biti dostupna licu na koje se podaci odnose. Bez obzira na odredbe sporazuma, lice na koje se podaci odnose može ostvariti svoja prava utvrđena zakonom pojedinačno u odnosu prema svakom od zajedničkih rukovaoca.

*5 “zbirka podataka” je svaki strukturisani skup podataka o ličnosti koji je dostupan u skladu sa posebnim kriterijumima, bez obzira da li je zbirka centralizovana, decentralizovana ili razvrstana po funkcionalnim ili geografskim osnovama;

*6 “obrada podataka o ličnosti” je svaka radnja ili skup radnji koje se vrše automatizovano ili neautomatizovano sa podacima o ličnosti ili njihovim skupovima, kao što su prikupljanje, beleženje, razvrstavanje, grupisanje, odnosno strukturisanje, pohranjivanje, upodobljavanje ili menjanje, otkrivanje, uvid, upotreba, otkrivanje prenosom, odnosno dostavljanjem, umnožavanje, širenje ili na drugi način činjenje dostupnim, upoređivanje, ograničavanje, brisanje ili uništavanje

*7 “obrađivač” je fizičko ili pravno lice, odnosno organ vlasti koji obrađuje podatke o ličnosti u ime rukovaoca;

*8 “primalac” je fizičko ili pravno lice, odnosno organ vlasti kome su podaci o ličnosti otkriveni, bez obzira da li se radi o trećoj strani ili ne, osim ako se radi o organima vlasti koji u skladu sa zakonom primaju podatke o ličnosti u okviru istraživanja određenog slučaja i obrađuju ove podatke u skladu sa pravilima o zaštiti podataka o ličnosti koja se odnose na svrhu obrade;

*9

  • Podaci o lokaciji mogu da se odnose na  geografsku širinu, geografsku dužinu i nadmorsku visinu opreme terminala korisnika, na smer putovanja, na nivo preciznosti informacije o lokaciji, na identifikovanje mrežne ćelije u kojoj se nalazi oprema terminala u određenoj tački vremena i u vreme kada je snimljena informacija o lokaciji.
  • Neka komunikacija može da uključi bilo koji naziv, brojčanu ili adresnu informaciju dostavljenu od strane pošiljaoca neke komunikacije ili korisnika neke veze za izvršenje komunikacije. Podaci o saobraćaju mogu da uključe bilo koji prevod  ove informacije od strane mreže, preko koje se komunikacija prenosi u svrhe izvršenja transmisije. Podaci o saobraćaju  mogu da se, inter alia, sastoje od podataka koji se odnose na rutiranje, trajanje, vreme ili opseg neke komunikacije, na korišćeni protokol, na lokaciju opreme terminala pošiljaoca ili primaoca, na mrežu sa koje komunikacija potiče ili se završava, na početak, kraj ili trajanje neke konekcije. Oni takođe mogu da se sastoje od formata u kome mreža prenosi komunikaciju.
  • Slučajevi gde se pojedinačni pretplatnik ili korisnik koji prima informacije može identifikovati, na primer kod „video-on-demand“ (video-na-zahtev) usluga, preneta informacija je obuhvaćena u značenju neke komunikacije.
  • Saglasnost može da se dâ bilo kojim odgovarajućim metodom koji omogućava neko slobodno dato specifično i informisano ukazivanje na želje korisnika, uključujući štrikliranjem neke kućice, kada se posećuje neki Internet vebsajt.
  • Primena određenih zahteva koji se odnose na prezentaciju i ograničenje pozivanja i identifikacije povezane linije i na automatsko prosleđivanje poziva pretplatničkim linijama vezanim za analogne centrale
  • Pružaoci usluge koji nude javno raspoložive usluge elektronskih komunikacija preko Interneta, treba da informišu korisnike i pretplatnike o merama koje oni mogu preduzeti da zaštite bezbednost njihovih komunikacija, na primer korišćenjem specifičnih vrsta softvera ili tehnologija za enkripciju. Zahtev za informisanje pretplatnika o naročitim rizicima po bezbednost ne oslobađa nekog pružaoca usluge od obaveze da preduzme, o sopstvenom trošku, odgovarajuće i trenutne mere za popravku bilo kojih novih, nepredviđenih rizika po bezbednost i da obnove normalan nivo bezbednosti usluge.
  • Treba preduzeti mere za sprečavanje neovlašćenog pristupa komunikacijama, da bi se zaštitila poverljivost komunikacija,  uključujući i sadržaje i bilo koje podatke vezane za takve komunikacije, putem javnih komunikacionih mreža i javno raspoloživih službi za elektronske komunikacije.
  • Zabrana skladištenja komunikacija i povezanih podataka o saobraćaju od strane osoba mimo korisnika ili bez njihove saglasnosti, nije namenjena da zabrani bilo kakvo automatsko, posredno i kratkotrajno skladištenje ove informacije, onoliko koliko se to dešava u isključivu svrhu izvršenja transmisije u mreži za elektronsku komunikaciju i pod uslovom da se ta informacija ne skladišti za bilo koji period duži od neophodnog za transmisiju i u svrhe upravljanja saobraćajem i da tokom perioda skladištenja  poverljivost ostane zagarantovana.
  • Poverljivost komunikacija treba takođe da se obezbedi u toku zakonite poslovne prakse. Tamo gde je to neophodno i zakonski odobreno, komunikacije mogu da se zabeleže u svrhe obezbeđivanja dokaza o nekoj poslovnoj transakciji/komunikaciji. Stranke u komunikacijama treba da budu informisane pre stvaranja zapisa o zapisu, njegovoj svrsi i trajanju njegovog skladištenja. Zabeležena komunikacija treba da se izbriše što je pre to moguće i u bilo kom slučaju najkasnije do kraja perioda tokom koga se transakcija/komunikacija može zakonski osporiti.
  • Oprema za terminal korisnika mreža za elektronske komunikacije i bilo koje informacije uskladištene na takvoj opremi su deo privatne sfere korisnika, koja zahteva zaštitu prema Evropskoj konvenciji za zaštitu ljudskih prava i osnovnih sloboda.  Takozvani „spajver“ (spyware – špijunski softver), „veb-bags“ (web-bugs – prislušni uređaji na Internetu), skriveni identifikatori i drugi slični uređaji mogu da uđu na terminal korisnika bez njihovog znanja, da bi stekli pristup informacijama, radi skladištenja skrivenih informacija, ili radi praćenja aktivnosti korisnika i mogu ozbiljno ugroziti  privatnost tih korisnika. Upotreba  takvih uređaja treba da se dozvoli samo u zakonite svrhe, ali da korisnici u pitanju budu upoznati s tim.
  • Međutim, takvi izumi, na primer takozvani ‘kukis’ („cookies“ – kolačići), mogu da budu zakonit i koristan alat, na primer, u analiziranju efektivnosti dizajna veb-sajta i oglašavanja i u potvrđivanju identiteta korisnika koji su angažovani u on-lajn transakcijama. Tamo gde su takvi izumi, na primer ‘kukis’, namenjeni za neku zakonitu svrhu, kao što je olakšanje pružanja usluga informatičkog društva, njihova upotreba treba da se dozvoli pod uslovom da se korisnicima dostavi jasna i precizna informacija o svrsi ‘kukis’-a ili sličnih izuma, tako da se obezbedi da su korisnici svesni informacija koje se plasiraju na opremu terminala koji oni koriste. Korisnici treba da imaju mogućnost da odbiju da se ‘kukis’ ili slični izum skladišti na opremi njihovog terminala. To je naročito značajno tamo gde korisnici mimo originalnog korisnika imaju pristup opremi terminala i time bilo kojim podacima koji sadrže informacije osetljive na privatnost uskladištene na takvoj opremi. Informacija i pravo na odbijanje mogu da se ponude jednom, za upotrebu  različitih  uređaja koje treba instalirati na opremu korisnikovog terminala tokom iste konekcije i takođe obuhvatajući bilo koju dalju upotrebu tih uređaja koja može da se izvrši tokom naknadnih konekcija. Metodi za davanje informacija koji nude pravo da se odbije ili zahtevaju saglasnost, treba da se načine onoliko pogodnim za korisnika koliko je to moguće. Pristup specifičnom sadržaju veb-sajta može još uvek da se načini uslovljenim dobro informisanim prihvatanjem nekog ‘kuki“-ja ili sličnog izuma, ukoliko se on koristi za neku zakonitu svrhu.
  • Podaci koji se odnose na pretplatnike su obrađeni unutar mreža elektronskih komunikacija radi uspostavljanja konekcija i za prenos informacija koje sadrže informacije o privatnom životu fizičkih lica i koje se tiču prava na poštovanje njihove prepiske, ili se tiču zakonitih interesa pravnih lica. Takvi podaci mogu isključivo da se skladište do opsega koji je neophodan za pružanje usluge u svrhe naplate i za plaćanja međupovezivanja i za neko ograničeno vreme. Bilo kakva dalja obrada takvih podataka koju pružalac javno raspoloživih usluga elektronskih komunikacija može želeti da izvrši, za marketing usluga elektronskih komunikacija ili za pružanje usluga dodatne vrednosti, može da se dozvoli samo ukoliko se pretplatnik složio s tim, na osnovu tačnih i potpunih informacija pruženih od strane pružaoca javno raspoloživih usluga elektronskih komunikacija, o vrstama dalje obrade koje on namerava da izvrši i o pravu pretplatnika da ne dâ ili da zadrži njegovu/njenu  saglasnost na takvu obradu.  Podaci o saobraćaju  koji se koriste za usluge marketinških komunikacija, ili za pružanje usluga sa dodatom vrednošću treba takođe da budu izbrisani ili načinjeni anonimnim nakon pružanja usluge. Pružaoci usluge treba da uvek drže pretplatnike informisanim o vrstama podataka koje  oni obrađuju i o svrsi i trajanju tokom kojega se to radi.
  • Tačan momenat završetka transmisije neke komunikacije, posle koje podaci o saobraćaju treba da se izbrišu, sem u svrhe naplate, može zavisiti od vrste usluge elektronskih komunikacija koja se pruža. Na primer, za poziv glasovne telefonije (voice telephony call) transmisija će biti završena čim bilo ko od korisnika obustavi konekciju. Za elektronsku poštu transmisija je završena čim adresat preuzme poruku, tipično sa servera njegovog pružaoca usluge.
  • Obaveza brisanja podataka o saobraćaju ili da se takvi podaci načine anonimnim kada više nisu potrebni za svrhe transmisije neke  komunikacije, nije u sukobu sa takvim postupcima na Internetu kao što je kaširanje (zadržavanje u glavnoj memoriji) u sistemu naziva domena IP adresa ili  kaširanje IP adresa radi povezivanja fizičkih adresa, ili upotreba informacije o prijavi (log-in) radi kontrolisanja prava pristupa mrežama ili servisima.
  • Pružalac usluga može da obradi podatke o saobraćaju koji se odnose na pretplatnike i  korisnike tamo gde je to neophodno u pojedinačnim slučajevima, da bi otkrio tehnički kvar ili greške u transmisiji  Podaci o saobraćaju  u svrhe  naplate mogu takođe biti obrađeni od strane provajdera, da bi se otkrila i zaustavila prevara koja se sastoji od neplaćenog korišćenja usluga elektronskih komunikacija.
  • Tamo gde pružalac neke usluge elektronskih komunikacija ili neke usluge sa dodatom vrednošću pod-ugovori obradu ličnih podataka koji su neophodni za pružanje tih usluga drugom entitetu, takvo podugovaranje i naknadna obrada podataka treba da budu u potpunosti saglasni sa zahtevima koji se tiču kontrolora i uređaja za obradu ličnih podataka,. Tamo gde pružanje neke usluge sa dodatom vrednošću zahteva da podaci o saobraćaju ili lokaciji budu prosleđeni od nekog pružaoca usluge elektronskih komunikacija nekom pružaocu usluge sa dodatom vrednošću, pretplatnici ili korisnici na koje se ti podaci odnose treba takođe da budu u potpunosti informisani o ovom prosleđivanju, pre davanja njihove saglasnosti za obradu podataka.
  • Uvođenje računa po stavkama je poboljšalo mogućnosti za pretplatnika da proveri tačnost honorara koji se naplaćuju od strane pružaoca usluge, ali istovremeno, to može da ugrozi privatnost  korisnika usluga  elektronskih komunikacija.
  • Neophodno je, što se tiče identifikacije pozivne linije, zaštititi pravo strane koja poziva da zadrži prikaz identifikacije linije sa koje se poziva i pravo pozvane strane da odbije pozive sa neidentifikovanih linija. Postoji obrazloženje za prevazilaženje eliminisanja prikaza koji identifikuje pozivnu liniju u specifičnim slučajevima. Određeni pretplatnici, naročito linije za pomoć i slične organizacije su zainteresovani za garantovanje anonimnosti onih koji ih pozivaju. Neophodno je, što se tiče  identifikacije povezane linije, zaštititi  pravo i zakoniti interes pozvane strane da zadrži prikaz identifikacije linije na koju je strana koja zove stvarno povezana, naročito u slučaju prosleđenih poziva. Pružaoci  javno raspoloživih usluga elektronskih komunikacija treba da informišu njihove pretplatnike o postojanju poziva i identifikaciji povezane linije u mreži i o svim uslugama koje se nude na osnovu poziva i identifikacije povezane linije kao i u vezi raspoloživih opcija za privatnost. To će omogućiti  pretplatnicima da naprave informisan izbor u vezi pogodnosti za  privatnost koje oni mogu želeti da koriste.
  • U digitalnim mobilnim mrežama podaci o lokaciji koji pružaju geografski položaj opreme terminala mobilnog korisnika se obrađuju da bi omogućili transmisiju komunikacija. Međutim, sem toga, digitalne mobilne mreže mogu posedovati kapacitet za obradu lokalnih podataka koji su precizniji nego što je to neophodno za komunikaciju o transmisiji i koji se koriste za pružanje usluga sa dodatom vrednošću, takvih kao što su službe koje pružaju individualizovanu informaciju o saobraćaju i usmerenje vozačima. Obrada takvih podataka za usluge sa dodatom vrednošću treba da se omogući samo tamo gde su pretplatnici dali njihovu saglasnost. Čak u slučajevima gde su pretplatnici dali njihovu  saglasnost, oni treba da poseduju jednostavna sredstva za privremeno besplatno odbijanje obrade podataka o lokaciji.
  • Države mogu da ograniče prava korisnika i pretplatnika na  privatnost, u odnosu na  identifikaciju pozivne linije, tamo gde je to neophodno radi praćenja uznemiravajućih poziva i u odnosu na identifikaciju pozivne linije i podataka o lokaciji tamo gde je to neophodno za omogućavanje hitnim službama da izvrše svoje zadatke onoliko efikasno koliko je to moguće. U te svrhe, Države mogu da usvoje specifične odredbe, da daju pravo pružaocima usluga elektronskih komunikacija da obezbede pristup identifikaciji pozivne linije i podatke o lokaciji bez prethodne  saglasnosti korisnika ili pretplatnika u pitanju.
  • Pretplatnicima treba obezbediti mere zaštite od neprijatnosti koje mogu biti izazvane automatskim prosleđivanjem poziva od strane drugih. Štaviše, u takvim slučajevima, mora biti moguće da pretplatnici zaustave puštanje prosleđenih poziva na njihove terminale, jednostavnim zahtevom pružaocu javno raspoložive usluge elektronskih komunikacija.
  • Treba obezbediti mere zaštite za pretplatnike, protiv zalaženja u njihovu privatnost putem komunikacija koje nisu tražene, u svrhe direktnog marketinga, naročito putem automatizovanih telefonskih poziva, telefaksova i e-pošte, uključujući SMS poruke. Ti oblici komercijalnih komunikacija koje nisu tražene mogu s jedne strane da budu relativno jednostavni i jeftini za poslati, a s druge mogu da nametnu nekakav teret  i/ili trošak primaocu.  Štaviše, u nekim slučajevima njihov opseg može takođe da izazove poteškoće u mrežama za elektronske komunikacije i opremi terminala. Za takve oblike komunikacija za direktan marketing koje nisu tražene, opravdano je zahtevati da se stekne izričita saglasnost primalaca, pre nego što se takve komunikacije njima upute.

*10 Spisak domena:

  • http://addictclinic.com/
  • http://addictiondisease.net/
  • http://alcoholaddictioneurope.com/
  • http://cellulestaminali-clinica.com/
  • http://alkoholizam.rs/
  • http://anti-heroinimplant.com/
  • http://autismtreatment-europe.com/
  • http://cellulestaminali-clinica.com/
  • http://celulasmadre-clinica.com/
  • http://clinicadeadiccion.com/
  • http://clinicswissmedica.com/
  • http://www.cocainerehab-vip.com/
  • http://copdtreatment-europe.com/
  • http://crmvorobjev.com/
  • http://desintoxicaciondroga-clinica.com/
  • http://drugdetox-easy.com/
  • http://drugdetoxeasy.com/
  • http://europeandetoxcentre.com/
  • http://fatremovaltreatment.com/
  • http://ibogainadisintossicazione.com/
  • http://www.ibogaine-europe.net/
  • https://ibogainetreatment.eu/
  • https://ibogainetreatment.co.uk/lecenjealkoholizma.rs/
  • https://ibogainetreatment.co.uk/maticnecelijeterapija.com/
  • http://milddrugdetox.com/
  • https://www.mstreatment-europe.com/
  • http://www.naltrexoneimplant.com/
  • http://naltrexonetreatment.com/
  • https://nikad-heroin.com/
  • http://nodrugsanymore.com/
  • http://parkinsonstreatment-europe.com/
  • http://parkinsonterapia-clinica.com/
  • https://www.rapid-opiatedetox.com/
  • http://revitalit.net/
  • http://revitalit.org/
  • http://sclerosimultipla-clinica.com/
  • http://sclerosimultipla-clinica.eu/
  • http://softdrugdetox.com/
  • https://www.startstemcells.com/
  • https://www.stemcells-therapy.com/
  • http://swissmedica.info/
  • https://swissmedica.org/
  • http://swissmedicacrm.com/
  • http://treatinganorexia.org/
  • http://weightloss-ketosis.com/
  • http://xn--80aaudjfblna0f.xn--90a3ac/
  • http://xn--80aanaangpeebowa8hza83a.xn--90a3ac/
  • http://anti-heroinimplant.com/
  • http://clinicadeadiccion.com/
  • http://cocainerehab-vip.com/
  • http://desintoxicaciondroga-clinica.com/
  • http://drugdetox-easy.com/
  • http://drugdetoxeasy.com/
  • https://ibogainetreatment.co.uk/
  • http://lecenjealkoholizma.rs/
  • http://avgiftningnarkotika.co.no/
  • http://entgiftung-drogen.at/
  • http://lecenjenarkomanije.rs/
  • https://desintoxicationdrogue.fr
  • https://belgradeclinic.com/
  • https://heroindetoxeurope.com/
  • https://ital.heroindetoxeurope.com/
  • https://klinikavorobjev.com/
  • https://test.heroindetoxeurope.com/
  • https://vorobjevklinika.rs/
  • http://www.addictiontreatmenteurope.com/
  • http://drogen-entzug.at/
  • http://drvorobjev.rs/
  • http://kickaddictiontreatment.com/
  • http://kickaddictiontreatment.com/
  • http://kickdrugaddiction.com/
  • http://lecenjemucanja.com/
  • http://lecenjemucanja.rs/
  • http://lecenjezavisnosti.rs/
  • http://lecheniezavisimosti.ru/
  • http://v-clinic.eu/
  • http://v-klinik.de/
  • https://vipvorobjev.com/
  • https://drvorobjev.com/
  • https://europeibogainecenter.com/
  • https://worldaddictionmagazine.com/
  • https://marijuanaaddiction.doctor/
  • https://heroinaddiction.doctor/

“Identifikator u elektronskoj komunikaciji” uključujući bez ograničenja i druge vidove i oblike utvrđivanje identiteta lica na osnovu njihovih uređaja, aplikacija, tool-ova i protokola, kao što su internet protokol adrese, cookie identifikatori, ili drugi identifikatori kao što su oznake radio frekvencije, biometrijski podaci dobijeni sa „Pametnih kamera“ i td.

*11 Podaci o svrsi obrade sadrže opis u koju svrhu se podaci o ličnosti prikupljaju u određenu zbirku podataka, uz oznaku da li je svrha obrade određena zakonom ili je utvrđena od strane rukovaoca uz pristanak lica na koga se podatak odnosi, odnosno drugog ovlašćenog lica.

*12 Odluka o imenovanju lica za vođenje dokumentacije, unos podataka i rukovanje podacima

*13 Izjava lica od kojeg se uzimaju podaci koji se upisuju u zdravstvenu dokumentaciju

Nadležnost u slučaju spora

Clinica VIP Dr Vorobjev

Questionari online:

Se avete qualche domanda specifica per noi sulle malattie da dipendenza o i disturbi psicologici, vi preghiamo di compilare il modulo online in modo che gli specialisti dell’ospedale DR Vorobjev vi diano le risposte migliori.

Compilate il questionario per la narcomania

Compilate il questionario per l’alcolismo

Compilate il questionario per i giochi d’azzardo

Compilate il questionario per i disturbi psichici



Pratite nas na Fejsbuku

Facebook Pagelike Widget
Chiamate subito (WhatsApp)
Call Now Button